Cerveteri, tre tenori e un pianoforte per omaggiare la Grande Canzone Napoletana

15 Dicembre 2021

Appuntamento per sabato 18 dicembre alle ore 17:30 presso l’Aula Consiliare del Granarone.

Una serata di musica, di tradizione, di colore e di allegria che solamente la grande musica italiana e napoletana sono capaci di regalare. Al Palazzo del Granarone, sabato 18 dicembre alle ore 17:30 nuovo appuntamento con il Natale Caerite e con i concerti proposti da Renzo Renzi di Europa Musica, con il sostegno e il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri.

Ad esibirsi, i tenori Antonio De Asmundis, Nicola Nicoloso e Cristian Pietrosanti, non solo straordinari artisti che hanno condiviso palcoscenici di grande prestigio, ma anche tre grandi amici che hanno deciso di condurre insieme anche un percorso artistico legato alla tradizione musicale italiana. Insieme a loro, il Maestro pianista Nicola Franco, concertista e accompagnatore di eccelsa bravura e sensibilità artistica.

Non soltanto musica ma anche conoscenza. Ogni brano infatti, sarà introdotto da una accurata presentazione caratterizzata da aneddoti, curiosità e riferimenti storici. Il concerto è ad ingresso gratuito e l’accesso sarà regolamentato dalle vigenti normative in materia di prevenzione al COVID-19. Obbligatorio dunque il Super Green Pass e indossare la mascherina protettiva all’interno dell’Aula Consiliare. Per informazioni e prenotazioni contattare il numero: 3382341187

“Con l’Associazione Europa Musica nella nostra città c’è una collaborazione che prosegue oramai da tempo – dichiara Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – è con loro infatti che da tanti anni, durante il cartellone estivo, organizziamo i sempre più apprezzati appuntamenti con l’opera lirica. Anche in questo Natale ci stanno offrendo grandi eventi musicali, di spessore, davvero importanti per la nostra città. Quello di sabato sarà un appuntamento dedicato interamente alla musica ‘made in Italy’, con artisti davvero di rango, che ci racconteranno, in un modo molto speciale la grande tradizione musicale nostrana”.

Il quarto e ultimo appuntamento con Europa Musica è in programma mercoledì 22 dicembre, sempre alle ore 17:30 sempre presso l’Aula Consiliare del Granarone, con “Le Quattro Stagioni di Vivaldi”, una delle opere più amate del repertorio violinistico. Anche in questo caso, l’ingresso è gratuito.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com