Sabato 19 novembre nell’Aula Consiliare “Il Principe, il Mago e il Flauto Magico”.

Un evento musicale e artistico straordinario all’interno dell’Aula Consiliare del Granarone a Cerveteri. A promuoverlo, con il Patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Culturali, l’Associazione Cento Città in Musica con il contributo del Ministero della Cultura. Si tratta de “Il Principe, il Mago e il Flauto Magico”, un classico della musica lirica firmata dal genio indiscusso della musica: Mozart. L’appuntamento è per sabato 19 novembre alle ore 16:30 e l’ingresso è gratuito.

“Con l’Associazione delle Cento Città in Musica esiste un solido rapporto di collaborazione con Cerveteri – ha dichiarato Federica Battafarano, Vicesindaco e Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – questo proposto per sabato 19 è uno straordinario progetto che si pone l’obiettivo di avvicinare il pubblico, dai bambini agli adulti, al meraviglioso mondo dell’opera lirica e della musica classica. Ad esibirsi, lo straordinario Ensemble Orchestrale di Europa Musica: grandi musicisti e musiciste porteranno in scena la magia dell’opera di Mozart. La Direzione è affidata a Stefano Seghedoni, mentre la regia a Gianmaria Romagnoli, con testo e narrazione di Anna Rollando. Per quanto riguarda i protagonisti: Luca Gallo – Sarastro, Arianna Mele – Regina della notte, Dario Ciotoli – Papageno, Isabella Gilli – Pamina, Xia Pengfei – Tamino. L’ingresso allo spettacolo, è libero e gratuito”.

Una messa in scena accattivante, un testo esplicativo e semplice che conduce senza annoiare attraverso la narrazione della storia, e propone un’esecuzione con orchestra in scena e cantanti che interagiscono con lo spazio della platea. Così il Singspiel settecentesco viene riletto e riproposto in un linguaggio attuale e coinvolgente per tutti, e dà la possibilità di approcciare con facilità un capolavoro immortale. Una storia sempre attuale: quella della vittoria dell’Amore e del Bene sulle forze oscure e divisive del Male.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com