Casaccia, Rione San Pietro e Frati, entro la fine del 2022 pubblica illuminazione nuova di zecca

6 Settembre 2022

Ad annunciare i lavori è l’Assessore alle Opere Pubbliche del Comune di Cerveteri Matteo Luchetti.

Proseguono a Cerveteri gli interventi per l’efficientamento energetico della linea della pubblica illuminazione. Dopo aver proceduto al rinnovo e ammodernamento degli impianti in importanti arterie stradali quali Viale Manzoni, Via Settevene Palo Nuova, Viale Campo di Mare, Via Suor Adalberta Landenberg, svariate vie di Marina di Cerveteri e la quasi totalità della Frazione di Valcanneto, la Multiservizi Caerite, sotto la guida dell’Ingegner Umberto Forghieri e il coordinamento dell’Assessorato alle Opere Pubbliche del Comune di Cerveteri è prossimo ad avviare i lavori nella parte alta di Cerveteri, nei quartieri della Casaccia e del Rione San Pietro – Frati.

“Lavori importanti, che riusciamo a realizzare continuando ad usufruire del finanziamento che ha visto beneficiario il Comune di Cerveteri nell’ambito del Decreto Crescita del Ministero dello Sviluppo Economico – ha dichiarato Matteo Luchetti, Assessore alle Opere Pubbliche del Comune di Cerveteri – in questi anni abbiamo portato a compimento un restyling completo della pubblica illuminazione della nostra città, soprattutto in quelle zone dove il vecchio impianto risultava non essere più sufficiente a consegnare quelle caratteristiche di sicurezza e corretta illuminazione delle strade. Contiamo di aver concluso i lavori di questi due quartieri, davvero molto grandi e importanti all’interno della nostra città, entro la fine del 2022.

“Con l’occasione – conclude l’Assessore Matteo Luchetti – ci tengo a ringraziare tutto il personale della Multiservizi Caerite, davvero encomiabile per lo straordinario lavoro che quotidianamente svolgono, con una menzione speciale all’Ingegner Forghieri e al Direttore Generale Alberto Manelli e al mio ufficio che sempre mi assiste in ogni settore, ed in particolar modo al Responsabile del Servizio Salvatore Bernucci, Alessio Piantadosi e Federico Feriozzi”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com