Benedetti e Camboni, l’obiettivo è Tokyo

26 Novembre 2020
Condividi
  • 2
    Shares

WINDSURF. L’Europeo è iniziato lunedì nella città di Vilamoura (Portogallo).

Sabato ci sarà la Medal Race. La competizione è importante in chiave Olimpiadi: in Giappone ci andrà soltanto un atleta.

È iniziato lunedì nella città di Vilamoura, in Portogallo, l’Europeo della classe RS:X per decidere chi tra gli atleti della Lega Navale Civitavecchia Daniele Benedetti e Mattia Camboni strapperà il pass per il Giappone, dove da luglio a Tokyo prenderanno inizio i Giochi Olimpici. La kermesse come detto si svolgerà nelle acque della città porteghese di Vilamoura, in Portogallo e i due windsurfisti civitavecchiesi Benedetti e Camboni si daranno battaglia per la conquista del posto riservato all’Italia per le prossime Olimpiadi di Tokyo. E così, dopo il Mondiale in Australia dello scorso anno che non aveva regalato grandi soddisfazioni sia a Daniele che a Mattia, ora dovranno tirare fuori il meglio di sé per dimostrare il proprio valore. Non ci sarà, invece, l’atleta Veronica Fanciulli, considerando il fatto che nelle ultime settimane non è riuscita ad allenarsi e di conseguenza ha deciso di non partecipare alla competizione continentale.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo






Condividi
  • 2
    Shares

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo