Avvenuti i primi comizi: “il torneo delle piazze” è stato vinto dal centrodestra

3 Maggio 2019
  • 50
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    50
    Shares

Il 1 maggio Salvini ha galvanizzato il centrodestra per Ernesto Tedesco, risposta tiepida della piazza il giorno successivo per il M5s con il giornalista

Quello che nella precedente edizione di Civitavecchia avevamo chiamato “il torneo delle piazze”, alla fine, è stato vinto dal centrodestra. Merito di Salvini che il Primo Maggio ha reso piazza Fratti una “pipinara”, per usare un termine del dialetto. Tanta gente a seguire il comizio del leader della Lega, che è stato preceduto da un discorso del candidato sindaco Ernesto Tedesco. In piazza palloncini, striscioni e un ambiente da stadio. Meno caloroso e numeroso il pubblico che ha invece assistito il giorno successivo all’appuntamento “Avanti Tutti” del Movimento 5 stelle in piazza Calamatta. Alla prima uscita della candidata sindaco Daniela Lucernoni hanno assistito circa 250 persone, hanno parlato anche il sindaco uscente Antonio Cozzolino e il consigliere regionale Devid Porrello, oltre al nome di spessore chiamato per l’occasione, il noto giornalista televisivo ed ora parlamentare Gianluigi Paragone. Secondo alcuni insomma il rapporto di simpatizzanti in piazza sarebbe stato di 10 a 1, ma chiaramente si tratta di pure indicazioni. La campagna elettorale è ancora lunga, ci si aspetta che il centrosinistra provi a recuperare dopo una partenza non esaltante della coalizione che sostiene Carlo Tarantino. Occhio però agli outsider, gli altri candidati sindaco, in particolare Vittorio Petrelli.



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE


lL PROGRAMMA PER IL MESE LUGLIO DI “ARTE… IN CENTRO”
  • 50
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    50
    Shares
  •  
    50
    Shares
  • 50
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •