Il “torneo” delle piazze

30 Aprile 2019
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Campagna elettorale all’antica, con i comizi. “Derby” governativo: Salvini con Tedesco il 1 maggio, l’indomani il M5s risponde con Paragone. Centrosinistra, falsa partenza

Scontro al ballottaggio tra centrodestra e M5s, dice qualcuno. I pronostici però in politica sono stati spesso smentiti, e ultimamente anche i sondaggi sono carta straccia un po’ in tutto il mondo.
Quel che è certo di questa fase della campagna elettorale è che ci sarà un derby… governativo nelle piazze di Civitavecchia. Innanzitutto l’atteso appuntamento del Primo maggio in piazza con Matteo Salvini, che alle 18 planerà su piazza Fratti. Non sarà comunque manifestazione solo leghista, madi tutta la coalizione che sostiene Ernesto Tedesco.
Non c’è questo problema per i grillini, che si sono spaccati in tre tronconi due dei quali si sono smarcati apertamente dalla candidatura di Daniela Lucernoni. Che sarà invece sostenuta in piazza Calamatta alle 17.30 dall’on. Gianluigi Paragone. Il giorno successivo il rituale della ufficializzazione degli eventuali assessori della sua giunta.
E il centrosinistra? Non sta a guardare. L’apertura di campagna elettorale sabato scorso per Carlo Tarantino è stata freddina, nonostante la presenza del governatore del Lazio e leader nazionale del Pd Nicola Zingaretti. Non ci addentriamo in questioni di numeri, che hanno dato adito a nervosismi. Magari a sinistra avranno la possibilità di rifarsi preparando meglio la prossima manifestazione.





  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo