Oltre 550 gli iscritti alla 14esima edizione della rassegna organizzata dall’IC “Ettore Sacconi”.

TARQUINIA – Al via il 15 maggio il Concorso Musicale Internazionale Città di Tarquinia. Sono oltre 550 gli iscritti alla 14esima edizione della rassegna promossa dall’IC “Ettore Sacconi”. Le prove si svolgeranno per tre giorni all’auditorium San Pancrazio, alla Sala Sacchetti e all’oratorio Santa Croce. I partecipanti saranno valutati dalla giuria coordinata dal docente Giovanni Lorenzo Cardia del liceo musicale “Polo Bianciardi” di Grosseto, direttore artistico dell’Accademia Tarquinia Musica, e composta dai docenti Antonella Ceravolo, Piero Iacobelli, Alessandro Verrecchia e Giuliano Bisceglia del conservatorio “Santa Cecilia” di Roma, Alessandro Camilletti, Fabio Renato D’Ettorre del conservatorio “Francesco Morlacchi” di Perugia, Mauro Marcaccio, Matteo Scarpelli e Giampio Mastrangelo del conservatorio “Alfredo Casella” de L’Aquila. La commissione si dividerà tra le tre sedi delle prove concorsuali.

“Il concorso porta a Tarquinia le eccellenze scolastiche italiane a indirizzo musicale e tanti talentuosi musicisti – sottolineano dall’IC “Ettore Sacconi” -. Come istituto siamo felici di accoglierli nel migliore dei modi, grazie alla collaborazione delle istituzioni, di sponsor e partner. La manifestazione è un evento che dialoga con la città. Per tre giorni il centro storico vedrà una moltitudine di giovani muoversi tra le sedi delle audizioni”. La provenienza degli istituti è da varie regioni italiane come Sicilia, Abruzzo, Puglia, Toscana, Campania e Lazio. Ampia la presenza di iscritti che frequentano i più importanti conservatori italiani da nord a sud della Penisola. La premiazione è in programma il 19 maggio, dalle 16, al teatro comunale “Rossella Falk”.

L’organizzazione del Concorso Musicale Internazionale Città di Tarquinia è affidata alla dirigente scolastica Dilva Boem, alla direttrice organizzativa Monia Meraviglia, alla direttrice artistica Roberta Ranucci e al coordinatore musicale Giovanni Lorenzo Cardia. La manifestazione è patrocinata dal prestigioso conservatorio “Alfredo Casella” de L’Aquila, dalla Regione Lazio, dal Comune di Tarquinia, dalla Società Tarquiniense d’Arte e Storia, dall’Accademia Tarquinia Musica, dal Lions Interclub IV Circoscrizione, dal Lions Club Tarquinia, dalla Uil Scuola Viterbo. La manifestazione ha il sostegno di Magrini Assicurazioni, Pianoforti Di Marco, Castra sril, Cartolandia Cartolibreria, Tuscia Tirrenica Camping Village e dell’associazione culturale Viva Tarquinia.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com