SANTA MARINELLA – Tempo di Open Day per le scuole cittadine. A fine mese infatti centinaia di bambini e ragazzi della nostra città dovranno scegliere la scuola che frequenteranno il prossimo anno. Ed ecco che già dal mese scorso, gli istituti presenti sul territorio hanno aperte le proprie porte a genitori e futuri allievi per presentare programmi, corsi e personale docente.

“L’Amministrazione Comunale ha investito e sta ancora investendo molte risorse nelle scuole, nei plessi, nella palestra e nelle mense scolastiche. A breve partiranno altri interventi già finanziati e la costruzione del centro cottura e della mensa adiacente al plesso Centro. Al di là delle opere, ci preme sottolineare la particolare importanza e l’alto livello dell’offerta delle nostre scuole, che sono il luogo deputato per eccellenza alla crescita delle nuove generazioni, degli adulti del futuro. Invitiamo genitori e ragazzi a visitarle e a sceglierle con fiducia per il percorso educativo e scolastico dei propri figli”, ha affermato il sindaco Pietro Tidei.

Sabato 13 gennaio dalle ore 9:00 alle ore 12:00, sarà l’Istituto Comprensivo Piazzale della Gioventù a organizzare l’open day con incontri ed attività. Sarà possibile visitare le scuole Primarie e dell’Infanzia nei plessi di Centro, Pirgus e Vignacce e per la Primaria partecipare al percorso laboratoriale e conoscere insegnanti e programmi didattici. Stesso giorno e stesso orario anche per la Secondaria di primo grado, dove la dirigente scolastica Velia Ceccarelli illustrerà ai genitori il piano formativo e i ragazzi potranno svolgere attività di laboratorio, organizzate dai docenti e dagli alunni.

“Aspettiamo con entusiasmo le famiglie, i loro ragazzi e i bambini nelle nostre scuole durante l’Open Day di sabato. Saremo a disposizione con attività e incontri che potranno chiarire dubbi e dare informazioni più dettagliate circa i programmi e i progetti che il nostro Istituto Comprensivo ogni anno offre nel percorso formativo ed educativo. In questi giorni, tra le varie attività, ci stiamo preparando per la consueta sfilata in costume di Carnevale, che vede coinvolti tutti gli allievi e l’intera comunità scolastica”, ha spiegato la dirigente Ceccarelli.

“Tempo di decisioni importanti per ragazzi e famiglie, tempo di apertura al territorio per le scuole che si presentano con progetti in corso e risultati già conseguiti. Gli open day saranno utili a molti alunni per maturare le loro scelte “, ha affermato la Delegata alla Pubblica Istruzione Ileana Giacomelli. Dello stesso parere Sonia Cervellin, anche’ ella delegata alla pubblica istruzione: “Gennaio, tempo di decisioni per le famiglie. L’obiettivo per tutti è trovare l’ambiente ottimale per i propri bambini, considerando anche la comodità nella vicinanza alla propria abitazione o la possibilità o meno di usufruire del tempo pieno con mensa. Tutte questioni che ogni anno, i genitori devono affrontare e che trovano la giusta risposta. La nostra città è fortunata in quanto offre un’ampia scelta sia in termini di plessi che di didattica”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com