Santa Marinella, CAPODANNO IN PIAZZA TRIESTE

28 Dicembre 2018
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Christmas Traditions in the World” il mood del Natale 2018 a Santa Marinella prosegue con le iniziative ed eventi in città.

Da segnalare i prossimi appuntamenti con il presepe vivente domenica 30 dicembre e domenica 6 gennaio presso il giardino di Via della Libertà (adiacente scuola Centro).

Particolare attenzione per la serata di Capodanno a Piazza Trieste.

Dalle ore 22:00 del 31 dicembre inizierà l’intrattenimento con musica dal vivo, i grandi classici degli anni 70/80 , balli di gruppo e Karaoke a cura di RADIO BLUE POINT.

Dalle 23.15 in poi la serata cambia volto, piume, lustrini e Animazione Brasiliana riscalderà gli animi in attesa della mezzanotte. Dopo gli auguri ,il brindisi rito e le lenticchie offerte dai ristoratori della piazza, riprende l’animazione Carioca con musica, danze e balli di gruppo.

TIDEI – L’Amministrazione Comunale che rappresento è lieta di invitare tutti i cittadini a questo evento ed a tutte le manifestazioni in programma.

Noi , nonostante il momento particolare che sta vivendo l’Ente , ce l’abbiamo messa tutta per offrire un po’ di serenità e dei momenti di allegria per ritrovarci tutti insieme e per risvegliare quel senso di comunità che probabilmente si stava perdendo.

Un altro grande Evento, quello di Capodanno , del tutto a costo ZERO per l’Amministrazione e gratuito per tutti i cittadini.

Voglio ringraziare tutta la giunta, i consiglieri comunali, i delegati , le associazioni del volontariato, la Polizia Locale, i Carabinieri ed il Commissariato di zona perché senza la loro collaborazione non avremmo potuto offrire a questa città un Natale ed un Capodanno pieno di iniziative.

Che dire, vi aspettiamo in piazza per festeggiare il nuovo anno tutti insieme al ritmo di SAMBA.



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •