«Al lavoro per costruire insieme il Lazio del futuro».

ROMA – «La grande partecipazione e la presenza di molti amici e sostenitori, provenienti anche dai Comuni della provincia di Roma, è un segnale importante che ci riempie di orgoglio e ci dà la misura della responsabilità che ci stiamo assumendo: vuol dire che abbiamo intrapreso un percorso giusto, fatto di ascolto, di confronto e di raccolta delle esigenze del nostro territorio, che dovremo far nostre dando le risposte che i cittadini si attendono». E’ il commento di Emanuela Mari e Marco Bertucci, a margine della manifestazione che ha aperto ufficialmentela campagna elettorale che li vede candidati al Consiglio Regionale del Lazio per Fratelli d’Italia. I due hanno accolto il loro pubblico al Cinema Adriano di Roma, sede storica del centrodestra nazionale per importanti manifestazioni politiche. All’evento hanno partecipato il candidato alla presidenza del Lazio Francesco Rocca, il Capogruppo di Fratelli d’Italia in Campidoglio Giovanni Quarzo e l’on. Andrea Volpi, Deputato di FDI.

Tanti i punti affrontati durante l’incontro che ha visto la presenza di un pubblico nutrito. «Abbiamo tutte le carte in regola – spiegano Mari e Bertucci – per riportare la nostra coalizione al governo della Regione Lazio, dopo un decennio a guida PD-M5S che ha visto tutti i Comuni abbandonati a loro stessi, soprattutto nel campo della sanità e della politica dei rifiuti». Per i due esponenti di Fratelli d’Italia l’obiettivo da perseguire è chiaro: «Essere in maggioranza nel Consiglio regionale con Francesco Rocca presidente. Non possiamo permettere di far tornare il centrosinistra alla Pisana, in nessuna forma e con nessun cartello elettorale. Dobbiamo lavorare affinché il 13 febbraio Francesco Rocca sia il nuovo Presidente della Regione Lazio e insieme immaginare e costruire il Lazio del futuro», chiudono i due candidati Mari e Bertucci.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com