Porta a porta, prosegue l’eliminazione dei punti di raccolta nella zona delle case sparse Dal 15 marzo si continua in Via Guastatori del Genio

4 Marzo 2022

Prosegue l’eliminazione dei punti di raccolta nelle zone periferiche di Civitavecchia e la conseguente attuazione del servizio “porta a porta” per tutti i residenti delle utenze interessate. Niente più rastrelliere e fenomeni di rifiuti abbandonati, quindi, e niente più km percorsi dagli abitanti per raggiungere gli stalli e conferire i rifiuti indifferenziati. Agli utenti interessati dall’attuazione del nuovo servizio di raccolta rifiuti basterà infatti esporre i mastelli per la raccolta differenziata sul suolo pubblico e nei punti più prossimi alla singola proprietà privata, secondo ovviamente il calendario di raccolta PAP attualmente in vigore.

Come si ricorderà, l’iniziativa nasce con l’intento di arginare il fenomeno dell’abbandono di rifiuti indifferenziati presso i punti di raccolta nella zona delle case sparse, dove erano stata posizionate delle rastrelliere. CSP e Comune hanno condotto una ricognizione nelle zone periferiche cittadine per estendere progressivamente il servizio “porta a porta” in tutte quelle zone che non erano servite dal servizio di ritiro dei rifiuti “a domicilio”. Al momento, il progetto ha coinvolto dapprima la località Tenuta dell’Argento, dove dal Novembre 2021 sono stati eliminati i punti di raccolta in Via Colline dell’Argento e Via della Madonnella, mentre dal 1° marzo scorso la modifica ha interessato la zona del Casaletto Rosso, ossia Via dei Lecci, Via dei Gelsomini, Via degli Agrifogli e Via delle Erike e la zona di Via Terme di Traiano alta (Via Amicizia).

Dal 15 marzo prossimo, salvo imprevisti, l’ordinanza riguardante la nuova disciplina del servizio di raccolta differenziata “porta a porta” interesserà anche i cittadini di Via Guastatori del Genio. Anche in questo caso, gli abitanti non dovranno più raggiungere il punto di raccolta per il conferimento della differenziata, ma dovranno semplicemente esporre il mastello dei rifiuti in prossimità della propria abitazione (come tutto il resto della cittadinanza). Inoltre, non da ultimo, il nuovo sistema di raccolta rifiuti permetterà anche di individuare eventuali evasori della Tari.

Per tutti coloro che avessero smarrito il mastello o, nel caso di danneggiamento dello stesso, è possibile ritirare un nuovo contenitore presso il Centro di raccolta “porta a porta” in Via Terme di Traiano, 42 a Civitavecchia (“Villa Albani”) nella palazzina ubicata di fronte alla sede amministrativa di CSP srl nei seguenti giorni ed orari: dal Lunedì al Venerdì dalle 08:30 alle 13:00 ed anche il Martedì e Giovedì pomeriggio dalle 14:00 alle 16:00.

Civitavecchia Servizi Pubblici srl

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com