Piendibene (Pd): “Una lapide in ricordo Italia Astrologo, civitavecchiese vittima della Shoah”

28 Gennaio 2022

Il 27 gennaio in occasione della Giornata della Memoria è uscito su SpazioLiberoBlog un articolo del Presidente della Società Storica di Civitavecchia Enrico Ciancarini che ricorda una donna civitavecchiese che fu catturata il 16 ottobre 1943 dalle truppe naziste coadiuvate da quelle fasciste e tradotta ad Auschwitz dove fu assassinata nella camera a gas il 23 ottobre dello stesso anno.

Si tratta di Italia Astrologo nata a Civitavecchia il 2 febbraio 1880.

Fu una delle tante vicende che caratterizzarono drammaticamente il periodo più buio della nostra storia, in cui i valori fondanti della nostra civiltà furono calpestati e in cui si affermarono violenza e sopraffazione ma che coinvolse una nostra concittadina.

Il giorno della memoria istituito dalla Assemblea delle Nazioni Unite vuole rappresentare proprio il rifiuto degli orrori della Shoah e riproporre la verità storica perché queste immani tragedie non abbiano più a ripetersi.

Sul solco di questa esigenza di verità e di condivisione dei valori pensiamo che dare concreta rappresentazione alla nostra città di questa unanime volontà di riscatto attraverso la figura di Italia Astrologo sia utile soprattutto per le giovani generazioni. Riteniamo pertanto giusto che venga accolta la proposta del Presidente Ciancarini di apporre una lapide che ricordi la sua figura e il suo sacrificio al Cimitero, nel settore dedicato alle sepolture degli ebrei.

Il capogruppo del Partito Democratico

Marco Piendibene

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com