snc - arechi salerno 2015/2016

La Snc Enel torna sconfitta per 9 a 7 dalla trasferta di Salerno ed incamera la seconda battuta d’arresto consecutiva in campionato. Rossocelesti bene per tre tempi, poi il crollo nella quarta frazione di gioco.  Partita che regala subito grande equilibrio, con la Snc Enel che vuole riscattare la sconfitta di sabato scorso al PalaGalli contro la Roma. Primo tempo che si chiude sul 2 a 2 con non tantissime emozioni in vasca e sostanziale equilibrio tra le due compagini: per i rossocelesti le due portano la firma di Castello e Romiti. Seconda frazione di gioco che, inizialmente ricalca quanto accaduto nel primo tempo di gioco: rossocelesti che soffrono però le ripartenze avversarie. Ci pensa Andrea Muneroni a portare a tre le reti dei civitavecchiesi. Snc che spreca le superiorità numeriche per allungare sui padroni di casa. Il Salerno trova il pareggio confermando di essere una squadra piuttosto ostica. A metà gara si va sul 3 a 3, con due tempi sostanzialmente equilibrati con due squadre che vivono di sussulti. Terzo tempo che è contraddistinto da diverse reti, con la Snc che si porta sul 4 a 3 grazie a Pagliarini. poi il ritorno dei padroni di casa che piazzano tre reti, fino a quella di Romiti per il 5 a 6. Si accendono gli animi, con Salerno che si conferma piscina notoriamente calda ed ostile per i colori rossocelesti. Quaglio pareggia i conti per la Snc Enel con la squadra di Pagliarini che sfrutta l’uomo in più. Il terzo tempo che si chiude sul 6 a 6. Inizia il quarto tempo. Ci pensa Giordano Pagliarini a portare avanti la squadra civitavecchiese, in una frazione di gioco che regala tante emozioni; arriva subito il pareggio dei padroni di casa, per una gara che rimane all’insegna dell’equilibrio. Ma il Salerno preme sull’accelleratore e trova la rete del 8 a 7, con un uno-due micidiale dei campani. Arriva l’espulsione di Romiti e poi la rete del 9 a 7, con un micidiale break dei padroni di casa che stende la squadra di Pagliarini. Un finale che penalizza la Snc Enel che getta al vento la possibilità di tornare dalla trasferta campana con un risultato positivo.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com