Oltre 4mila posti macchina nei pressi del castello di S. Severa

14 Luglio 2019
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

PARCHEGGI. Ieri mattina taglio del nastro alla presenza del sindaco Tidei

SANTA MARINELLA – Si prospetta un periodo molto importante per la Multiservizi. Il sindaco Pietro Tidei, dopo aver concesso alla municipalizzata di gestire gli stalli blu a Santa Severa, ieri mattina ha inaugurato la prima area parcheggi interamente riservata ai turisti e ai residenti, che verrà data ai dipendenti della Santa Marinella Servizi. Si tratta di un terreno di proprietà ex Arsial, che confina con la strada che conduce dall’Aurelia agli impianti sportivi e alla spiaggia dell’Isola del Pescatore gestita da Fabio Quartieri, che è stato il promotore della pulizia del fondo e della spiaggia dedicata ai disabili. Ieri mattina, dunque, alla presenza del primo cittadino, del comandante della Polizia locale Keti Marinangeli, del presidente della municipalizzata Pietro Andolfi, l’assessore alle attività produttive Emanuele Minghella, del delegato al turismo Pierluigi D’Emilio e il presidente della Pro Loco di Santa Severa Italo Donnini, è stato effettuato il taglio del nastro. “Questa area potrà ospitare circa 4.500 posti macchina – annuncia il sindaco – dal castello alla spiaggia. Vorremmo acquisire anche il parcheggio della spiaggia dei militari. Mentre stiamo studiando anche il problema della spiaggia de La Toscana perché, tutte quelle auto parcheggiate al lato dell’Aurelia, sono pericolose. Dopo che avremo realizzato nei pressi della spiaggia altri parcheggi, le auto che sosteranno sull’Aurelia verranno multate. Ringrazio Fabio Quartieri per aver pulito a sue spese sia la spiaggia che il terreno dei parcheggi e sono certo che da queste aree trarremo delle entrate sostanziose, qualcosa come diecimila euro di ogni weekend, che consentiranno di coprire il disavanzo della Multiservizi e salvare oltre 40 posti di lavoro”. “Stiamo investendo in questa area – conclude Tidei – grazie al lavoro di tanti volontari che stanno aiutando Quartieri per sistemare questi terreni. “Questo è l’inizio di un grande progetto – dice Fabio Quartieri – per decongestionare il traffico interno di Santa Severa, il nostro obiettivo è pedonalizzare questa località per creare una località a dimensione umana”. “Le problematiche da affrontare sono tante – conclude il presidente della Multiservizi Pietro Andolfi – ma le porteremo avanti insieme, dovremo gestire contemporaneamente i parcheggi e il verde pubblico di Santa Severa che richiederà un forte impegno per il nostro personale, che forse incrementeremo”.

Fonte Civonline





  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo