Nomine CSP, FdI: “Un atto di cui il sindaco è l’unico responsabile”

12 Febbraio 2020
Prendiamo atto delle nomine decise dal sindaco nella partecipata Civitavecchia Servizi Pubblici Srl in assoluta autonomia e senza confrontarsi con le forze politiche di maggioranza e, per quanto ci riguarda, senza alcuna condivisione con il nostro Partito. Si tratta di una iniziativa pienamente legittima e, formalmente e politicamente, di un atto di cui egli è l’unico responsabile.
Esprimiamo naturalmente l’augurio di buon lavoro al nuovo consiglio di amministrazione.
Per quanto attiene al quadro politico di maggioranza, torniamo ad esprimere, invece, la nostra disponibilità a discutere immediatamente un riassetto degli equilibri della giunta, divenuto improcrastinabile, determinati a garantire agli elettori di Fratelli d’Italia, finalmente, una adeguata rappresentanza nell’organo di governo cittadino, mettendo fine ad un lungo periodo di incertezze, illazioni e relativa instabilità che nuoce alla amministrazione comunale e che Fratelli d’Italia non può più tollerare oltre.
Civitavecchia, 12 febbraio 2020
IL COORDINAMENTO DEL CIRCOLO TERRITORIALE “Giorgio Almirante” di Fratelli d’Italia di Civitavecchia
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com