Cda Ater, FdI Replica a Forza Italia di Civitavecchia

17 Febbraio 2021
Abbiamo letto con stupore l’invettiva, a dir poco carnevalesca, di Forza Italia che, giustamente di martedì grasso, ha voluto precisare con toni a dir poco grotteschi di non aver avuto alcun ruolo nelle nomine del CdA Ater e, in particolare, nella designazione di esponenti di sinistra nell’ente.
Facciamo notare come Forza Italia sia stata chiamata in causa su tali designazioni da alcuni articoli di stampa e, successivamente, dal suo alleato leghista: è infatti stata la Lega di Civitavecchia a pretendere pubblicamente una presa di distanze su tali nomine proprio da parte di Forza Italia e della Lista Tedesco (che con il suo coordinatore Cerrone ha prontamente preso le distanze dal Cda dell’Ater)….e Forza Italia, che ha evidentemente accusato il colpo ricevuto dall’alleato, nel prendere goffamente posizione sulle recenti designazioni nel CdA dell’Ater, non si rivolge alla Lega, ma sente il bisogno di tentare di attaccare Fratelli d’Italia, che in alcun modo si era pronunciata su questo argomento, che ci lascia del tutto indifferenti.
Evidente lo stato confusionale in cui è precipitato il partito berlusconiano a Civitavecchia, così come altrettanto palese è il clima di reciproca diffidenza e di sospetto che regna in quel che resta della maggioranza del sindaco Tedesco!
Il Coordinamento di Forza Italia di Civitavecchia scrive a Fratelli d’Italia di Civitavecchia: “non siamo interessati alle poltrone”, firmato due assessori, un presidente del Consiglio, e “poltronati” vari, che accusano Fratelli d’Italia di Civitavecchia (“zero poltrone”) di essere interessata solo agli incarichi..!
Se non ci fosse da piangere, ci sarebbe da ridere!
Forza Italia potrebbe ormai candidare tranquillamente Giuda, che dichiari di non essere interessato ai 30 denari ed additi qualcun altro per il tradimento…!
Ma tutti ormai hanno capito che Forza Italia a Civitavecchia ormai è sull’orlo di una crisi di nervi e cerca di trascinare altri nel baratro in cui si è cacciata, con dichiarazioni farneticanti che vanno rispedite al mittente e costruendo un rapporto politico ambiguo con esponenti politici di sinistra, a Civitavecchia e Santa Marinella, rapporto che è sotto gli occhi di tutti.
Il Coordinamento di Fratelli d’Italia di Civitavecchia
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com