ladispoli marina di san-nicola

Marina di San Nicola, il Consiglio comunale approva la proposta di Convenzione

16 Dicembre 2016
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità dei presenti la proposta di nuova convenzione decennale per la ripianificazione urbanistica del comprensorio di Marina di San Nicola. L’obiettivo è quello di mantenere la gestione consortile considerato che i risultati sono stati finora positivi. Con la ripianificazione il Comune programma una nuova sistemazione dell’area per strutture scolastiche e assistenza all’infanzia, un ampliamento  del parco archeologico e la ristrutturazione dell’area destinata a servizi sportivi.

Le opere realizzate dal Consorzio nel corso degli anni passeranno in proprietà al Comune, compresa la rete idrica, mentre al Consorzio resterà la gestione e la manutenzione ordinaria della rete stradale, del verde e la pubblica illuminazione.

Per partecipare alle spese il Comune interverrà con un contributo annuo equivalente a circa il 35% delle spese che l’Amministrazione di Ladispoli dovrebbe affrontare se prendesse in gestione tutte le opere. La proposta votata dal Consiglio comunale sarà ora inviata al consorzio per essere discussa dall’Assemblea dei consorziati.

“Riteniamo importante – ha detto il sindaco Paliotta – aver trovato una soluzione per un comprensorio che rischiava di perdere le sue peculiari caratteristiche. Senza una nuova convenzione le spese di gestione a carico del Comune sarebbero stato molto più alte e con risultati difficilmente comparabili con gli standard attuali di Marina di San Nicola. Il resto delle spese saranno a carico dei consorziati se la loro assemblea approverà la proposta”.

 


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo