M5S: “Forza Italia fa più danni dell’effetto serra”

6 Settembre 2019
  • 44
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ha il coraggio di parlare di inquinamento FI, il partito che nel 2004 ha detto sì al carbone con De Sio, che nel 2008 con Moscherini ha stipulato una convenzione del valore di 300 milioni per installare pale eoliche che poi non ha mai rispettato né rivendicato, che nel 2019 con il Sindaco Tedesco non ha imposto le prescrizioni ambientali al riesame dell’AIA di TVN consentendo ad Enel di bruciare fino a 4 milioni e mezzo di tonnellate all’anno di carbone. Meno male che sembra che abbiano ascoltato i cittadini ed i pini monumentali che hanno abbattuto in via Montanucci ed in altre zone, contrariamente a quanto avevano dichiarato in un primo momento, forse almeno saranno sostituiti. Magra consolazione ad un danno irreparabile. Insomma a Civitavecchia Forza Italia fa danni con la pala, con le dovute proporzioni più devastanti dell’effetto serra.

Movimento cinque stelle


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  • 44
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 44
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento