sartorelli

La Serramenti Sartorelli Asp riparte, con un nuovo ds e un nuovo sponsor

9 Settembre 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tra novità nello staff e in tema sponsor riparte il nuovo campionato della Serramenti Sartorelli Asp, che dall’inizio della settimana ha iniziato a correre al Palasport per preparare al meglio la nuova stagione di serie C. Ceduto il titolo di serie D al Viterbo, nell’ambito dell’importante consorzio nato quest’estate proprio con Volley Life Viterbo e Tuscania Volley, sono tanti i ragazzi più giovani dell’Asp, che sono stati “promossi” in  prima squadra. Insieme a loro, a fare da chiocce e a permettere una crescita tranquilla, lontana da ansie legate alla classifica, il capitano Patrizio Stefanini, il palleggiatore Luigi Mancini, ed i centrali Lorenzo Brunelli e Stefano Maldera, con questi ultimi che però non garantiranno la presenza per tutte le partite di campionato a causa degli impegni di studio. Ad amalgamare al meglio il gruppo saranno le esperte mani di Franco Accardo, confermato sulla panchina rossoblu anche per questa stagione. “Saremo un mix di giovani, tanti, e atleti più esperti, pochi – afferma Accardo – e ci sarà da lavorare tanto. L’obiettivo è la salvezza, anche se sarà difficile visto che molte squadre si sono decisamente rinforzate. Ovviamente puntiamo a fare un buon campionato, a dire la nostra come abbiamo sempre fatto, ma dando la priorità alla crescita degli atleti più giovani, aspetto sul quale l’Asp ha sempre puntato con tutte le forze e che ha reso questa società un punto di riferimento del Lazio”. Oltre ai cambiamenti che sarà possibile vedere in campo, alcuni sono arrivati anche in ambito societario. La formazione della Serramenti Sartorelli Asp ha infatti un nuovo direttore sportivo: si chiama Umberto Mancini e ha già annunciato la prima novità. “Abbiamo chiuso l’accordo – spiega il nuovo ds – e manca solo l’ufficialità, con un importante sponsor locale, che sosterrà la prima squadra maschile dell’Asp. Sono molto contento di poter tornare a dare una mano a quella che considero una seconda casa. In passato sono stato dirigente, ma ho dovuto lasciare per problemi di lavoro. Diciamo che le difficoltà a trovare tempo sono rimaste, ma la voglia di far parte di questo gruppo le ha superate. Per quel che riguarda la prossima stagione, partiamo con un profilo basso, puntando alla salvezza. Obiettivo mantenere la categoria e fare crescere i ragazzi più giovani”.

 


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo