Lo stand solidale dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla torna all’interno della manifestazione etrusca. Tutto il ricavato, a sostegno delle attività dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

La campagna di raccolta fondi natalizia di Aism – Associazione Italiana Sclerosi Multipla, torna all’interno della Festa dell’Olio Nuovo, la manifestazione che promuove le eccellenze olearie del territorio che quest’anno giunge alla sua XIII edizione.

Nel pomeriggio di sabato 3 dicembre i Volontari dell’Associazione saranno in Piazza Santa Maria con i tradizionali prodotti natalizi il cui ricavato, come sempre, andrà a sostenere le attività di Ricerca Scientifica su una malattia quale la Sclerosi Multipla che ad oggi nonostante il grande lavoro quotidiano di medici e ricercatori ancora non ha una cura.

Anche quest’anno è davvero ricca la scelta dei prodotti solidali. Si parte dal classico dolce del Natale, ovvero il Pandoro e il Panettone, entrambi una Produzione Bonifanti, eccellenza gastronomica totalmente made in Italy dal 1932.

Una confezione elegante, in un formato da 500grammi, per un prodotto realizzato con il cuore nel pieno rispetto della ricetta tradizionale di un dolce davvero magico. Il costo è di 10euro per ogni singolo prodotto.

Dopo il successo dello scorso anno, tornano anche quest’anno i Bulbi di Tulipano, in una graziosa scatolina da 8 bulbi. La novità, è che ci sono anche i Bulbi di Iris. Davvero bellissimi! Costo, 5 Euro ciascuna scatolina.

Altro prodotto, sono i Baci di Dama di AISM, in confezione da 180gr, il biscotto romantico e goloso per eccellenza. Due cupole di biscotto unite da una goccia di cioccolato fondente extra biologico e di filiera equosolidale. La ricetta è semplice e realizzata con materie prime biologiche e selezionate con cura: farina di mandorle siciliane biologiche, farina integrale di avena, burro, zucchero di canna e cacao entrambi di filiera equosolidale.

“Tra Aism e la Festa dell’Olio Nuovo di Cerveteri esiste oramai una collaborazione da diversi anni e di ciò ringraziamo tutti gli organizzatori di questo evento che ogni anno con grande sensibilità e generosità ospitano il nostro stand all’interno della manifestazione – ha dichiarato Adele Prosperi, Consigliera comunale, Delegata alla Promozione di attività a sostegno delle associazioni che promuovono la Ricerca Scientifica e Volontaria dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla oramai da tantissimi anni – la Sclerosi Multipla è una malattia che ad oggi non ha una cura, ma noi come Volontari e semplici cittadini possiamo fare tantissimo: possiamo continuare a sostenere tutte le attività che Aism, da oltre mezzo secolo, svolge a sostegno di medici, ricercatori e famiglie con persone con Sclerosi Multipla. Anche acquistando un singolo prodotto, possiamo dare un grande contributo alla Ricerca”.

“Anche quest’anno, grazie alla generosità, sensibilità e l’affetto di tantissime persone abbiamo già raccolto molti fondi in favore della Ricerca Scientifica. Amici, commercianti, Istituzioni cittadini e dipendenti comunali non hanno fatto mancare il loro sostegno, permettendoci di raggiungere già una cifra ragguardevole – prosegue Adele Prosperi, Consigliera comunale di Cerveteri e Volontaria Aism – come di consueto, al termine della campagna sarà pubblicato sui social e invieremo alla stampa locale, copia del bonifico che effettueremo in favore dell’Associazione con i fondi raccolti. Insieme siamo più forti, sosteniamo la Ricerca, per un Mondo libero dalla Sclerosi Multipla”.

A Cerveteri torna la Festa dell’Olio Nuovo: appuntamento sabato e domenica nel Centro Storico

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com