humans-of-new-york1

Humans of New York (Rubrica a cura di Giovanna Montano)

6 Ottobre 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

È il più grande archivio fotografico di volti della Grande Mela.
Humans of New York, il più grande archivio di ‘facce’ newyorkesi al mondo, nato dalla mente del giovane fotografo americano Brandon Stanton, approda su Facebook con una serie di dodici episodi settimanali che raccontano le storie degli abitanti della Grande Mela.
Il social network Facebook ha chiesto a Brendon di realizzare gli episodi per la nuova piattaforma Facebook Watch che permette di vedere programmi in streaming o registrati direttamente dall’App. Oltre quattrocento giorni di riprese e più di 1.200 persone intervistate saranno protagoniste della serie Humans of New York.

Gli episodi della docu-serie che andranno in onda su Facebook sono stati realizzati dal fondatore del blog Brandon Stanton in collaborazione con il produttore di documentari e premio Oscar Julie Goldman.

La storia del blog Humans of New York inizia nel 2010, quando Brandon, dopo una sfortunata carriera nella finanza, decide di trasferirsi a New York, con un obiettivo ben preciso, fotografare e catalogare gli abitanti della città. Così Brandon inizia a costruire il suo diario di immagini, corredandole in seguito di interviste e di video. Esaltando l’aspetto emotivo della comunicazione, con il suo catalogo umano, Brandon riesce in breve tempo ad ottenere un notevole successo commuovendo l’intero web.

In quattro anni HONY si è trasformato in uno dei blog più visitati al mondo e oggi conta più di 18 milioni di seguaci, quasi 10 mila ritratti e interviste per la città e due libri bestseller.
Le 12 puntate di mezz’ora presentano interviste con estranei incontrati da Stanton per le strade di New Yok nelle quali gli abitanti racconteranno la propria storia confidandosi con la telecamera di Michael Crommett sullo sfondo magico di una delle città più affascinanti del mondo.

Attualmente sono già online i primi due episodi della serie Humans of New York e se amate questa città, il suo stile underground ma soprattutto, se vi piace ascoltare delle storie di vite reali, possiamo assicurarvi che lo adorerete

 



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •