Sono stati 3 giorni intensi di allenamenti per Manuel Fabrizi, Gianmarco Novelli ed Elia Tranquilli. I tre atleti della Cv Skating, cresciuti nel vivaio civitavecchiese, si sono confrontati con i migliori “prospect” d’Italia al cospetto dei coach Luca Rigoni e Denis Sommadossi.
Un raduno di selezione particolarmente faticoso, nel quale i tre ragazzi si sono comunque messi in mostra dimostrando il loro valore.

“La grande famiglia Cv Skating è orgogliosa di questa convocazione – spiega il presidente Riccardo Valentini – perchè si tratta di un lavoro di squadra, di tante persone, che è durato anni e che comincia a portare i primi risultati prestigiosi. Gianmarco, Manuel ed Elia raccolgono i frutti di anni di duri allenamenti ma insieme a loro ci sono tanti altri ragazzi validi, sia nella prima squadra che nelle giovanili, e sono certo che le soddisfazioni continueranno anche in futuro. Ci fa particolarmente piacere che abbiano retto il ritmo con i giocatori migliori d’Italia e spero che questo sia da esempio per tutti i giocatori di hockey di Civitavecchia: lavorando duro si può ottenere qualunque risultato, anche la maglia della nazionale”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com