Turno casalingo per gli Snipers TECNOALT che domani alle ore 18.30 al PalaMercuri ospitano l’Invicta Modena per la seconda giornata di ritorno di serie B.
All’andata i civitavecchiesi incapparono nella loro peggior stagionale e dopo una partita pessima, in cui i nerazzurri non entrarono mai per davvero nel cuore della gara, persero con un netto 6-1.
Per i TECNOALT è stata la unica, fin qui, gara giocata molto al di sotto delle proprie aspettative e nello spogliatoio civitavecchiese c’è tanta voglia di riscatto.

“L’andata fu una partita davvero pessima da parte nostra – afferma il presidente Riccardo Valentini – sia per meriti degli avversari, sia per demeriti, e molti, nostri. Al PalaMercuri abbiamo senza dubbio una marcia in più e dovremo fare il possibile per ottenere i tre punti in palio, sia per la classifica che per il morale e per dimostrare al Modena che non siamo da meno di loro. Detto ciò ovviamente si partirà da 0-0 e di certo loro non vorranno regalarci nulla. Mi aspetto dalla squadra una prestazione frutto di concentrazione e la giusta cattiveria agonistica”.

In rosa tutti convocati ad eccezione di Laura Giannini, indisponibile. In allenamento si è rivisto il bomber Elia Tranquilli, tornato ad allenarsi dopo diversi mesi di assenza a causa di un lungo e fastidioso infortunio. Nelle prossime settimane molto probabile un suo ritorno a roster per i TECNOALT.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com