SANTA MARINELLA – Sopralluogo del Sindaco Tidei in diverse zone della città. 
Avviati anche i cantieri per la realizzazione di due nuovi edifici scolastici.

Sopralluogo questa mattina del Sindaco Pietro Tidei all’interno dei cantieri delle “Grandi Opere” dislocati su tutto il territorio comunale di Santa Marinella.

Proseguono infatti i lavori di ammodernamento e ristrutturazione del Palazzetto dello Sport, così come i lavori di costruzione della nuova Piscina Comunale. Avviati anche i cantieri per la realizzazione di due nuovi edifici scolastici (Asilo Nido a Prato del Mare e Scuola Primaria in Piazzale “Elio Tortora”), oltre a quelli relativi alla costruzione delle vasche di laminazione del Fosso Ponto del Castrato.

“Questa mattina – ha dichiarato il Sindaco Tidei – mi sono recato personalmente all’interno dei cantieri che cambieranno il volto di questa città, a cominciare dall’opera di salvaguardia idraulica ed idrogeologica che sta interessando a monte il quartiere Alibrandi e che tutelerà anche l’intero abitato del quartiere Pirgus a ridosso del fosso.
Si stanno infatti costruendo due grandissime vasche di contenimento che saranno in grado di contenere una quantità d’acqua elevata in caso di portata maggiore del Fosso Ponton del Castrato. Un’opera attesa dal 1981, anno della tragica alluvione che colpì Santa Marinella. Con quest’opera, eventi del genere, saranno finalmente scongiurati per il futuro. Il cantiere insiste su una vasta area di oltre 2 ettari, ceduta gratuitamente da Arsial al Comune e che, una volta terminati i lavori, diverrà un vero e proprio parco fluviale a disposizione dei cittadini. Un’opera mastodontica e importantissima per la messa in sicurezza del territorio, per la quale sono stati investiti oltre 1milione e 500mila euro”.

Il Primo Cittadino si è poi recato all’interno del cantiere relativo alla costruzione della nuova Piscina Comunale. La ditta incaricata sta procedendo con il posizionamento dei plinti di cemento armato che sorreggeranno la struttura prefabbricata della Piscina, la quale sarà assemblata in breve tempo. Così come proseguono spediti i lavori di ristrutturazione e ammodernamento del Palasport “Enzo De Angelis”.
“Il Palasport sarà un altro fiore all’occhiello di questa amministrazione – ha aggiunto il Sindaco Tidei – completamente rinnovato nell’aspetto e riqualificato attraverso nuovi e moderni spogliatoi, tribune e campo da gioco”.

Infine, avviati i cantieri per la realizzazione di due nuove strutture scolastiche; la prima in Piazzale “Elio Tortora”, dove sarà realizzato un edificio in grado di ospitare almeno sei nuove aule destinate alla Scuola Primaria e l’asilo Nido di Prato del Mare.

“Il nostro impegno nel campo delle Opere Pubbliche inizia a dare i suoi frutti, visibili e tangibili – ha concluso il Sindaco Tidei – senza dimenticare i lavori in corso di ristrutturazione della Scuola Pirgus e Centro, la riqualificazione dell’area ex Cantinone e tanti altri interventi dislocati su tutto il territorio comunale. La prossima settimana avvieremo quello relativo al Centro Cottura e alla Mensa Comunale.
Possiamo per cui affermare che finalmente “città cantiere” non è solo uno slogan, ma una bellissima realtà”.
Lo dichiara il sindaco Pietro Tidei

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com