CIVITAVECCHIA – Fratelli d’Italia solidarizza con le forze dell’ordine, prese di mira in particolare nelle ultime settimane da inaccettabili aggressioni fisiche, ma anche mediatiche e politiche. Esponenti del Partito hanno portato la vicinanza e la solidarietà alle forze dell’ordine presenti sul territorio. A Civitavecchia una delegazione di Fratelli d’Italia composta dal Coordinatore cittadino Paolo Iarlori, dal consigliere regionale Emanuela Mari e dal Capogruppo in Consiglio Comunale Raffaele Cacciapuoti, lunedì 4 marzo si è recata in visita presso il locale Commissariato di Polizia di Stato in viale della Vittoria e la Stazione dei Carabinieri in via Antonio da Sangallo. La delegazione è stata ricevuta rispettivamente dal dirigente di P.S. Dott. Luca Pipitone e dal Capitano dei Carabinieri Mattia Bologna.

“Le forze dell’ordine sono il nostro presidio di sicurezza, per questo ci batteremo sempre ed in ogni sede per proteggerle” spiegano Iarlori, Mari e Cacciapuoti.

“Le istituzioni hanno il dovere di sostenere con convinzione gli agenti impiegati nella pubblica sicurezza, dobbiamo respingere con fermezza i gravi tentativi di delegittimazione messi in atto nei giorni scorsi – sottolineano gli esponenti di Fratelli d’Italia – È necessario fermare immediatamente questo clima di odio, che rischia di provocare conseguenze come quelle accadute a Torino, dove una volante e gli agenti che stavano fermando un immigrato clandestino per condurlo in centro di rimpatrio sono stati aggrediti dai manifestanti dei centri sociali. Ci aspettiamo che anche la sinistra, che è stata prontissima nel mettere sotto processo mediatico polizia e carabinieri, esprima oggi solidarietà alle forze dell’ordine e condanni senza tentennamenti e senza ambiguità le violenze fisiche messe in atto con regolarità da centri sociali ed antagonisti” proseguono Iarlori, Mari e Cacciapuoti.

“Gli agenti ed i carabinieri ci hanno ringraziato per la visita e per la solidarietà espressa : Fratelli d’Italia continuerà a far sentire loro tutto il sostegno di cui necessitano per garantire a tutti noi l sicurezza e la legalità, come ogni giorno fanno con dedizione e professionalità. Noi siamo loro grati per questo” concludono gli esponenti di Fratelli d’Italia.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com