cerveteri archeologia

Dall’America ai Capolavori di Eufronio: i due studiosi statunitensi Richard Hodges e Thomas P. Campbell in visita a Cerveteri

3 Aprile 2018
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A fare gli onori di casa, il Sindaco Alessio Pascucci e l’Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio Lorenzo Croci.

Due ospiti d’onore questa mattina sono stati in visita a Cerveteri. Si tratta di Richard Hodges, Presidente della American University of Rome e Thomas P. Campbell, già Direttore del Metropolitan Museum of Art di New York, che hanno potuto ammirare i Capolavori di Eufronio all’interno del Museo Nazionale Caerite e la Necropoli Etrusca della Banditaccia.

A fare gli onori di casa, il Sindaco Alessio Pascucci e l’Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio Lorenzo Croci.

“Un onore per la nostra città e per il sito UNESCO di Cerveteri ricevere la visita di due importanti studiosi, tra cui uno dei massimi esperti ed esponenti dell’arte mondiale – ha dichiarato Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio – grazie alla squisita disponibilità della Responsabile del Polo Museale e del personale sia del Museo che della Necropoli, abbiamo guidato i nostri ospiti tra le meraviglie e i simboli della nostra storia e della nostra arte. È sempre un motivo di orgoglio quando personalità di tale importanza scelgono di visitare Cerveteri, culla della cultura etrusca, che così come abbiamo fatto in questi primi cinque anni di Amministrazione, vogliamo continuare a far conoscere ai visitatori e agli esperti di tutto il mondo”.


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email, è GRATIS!!!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo