Antep-VOLANTINO_Asparago-MOD-01

Dal 18 al 20 maggio si festeggia l’Asparago Verde di Montalto di Castro

16 Maggio 2018

Spettacoli, musica, mostra mercato e degustazioni alla sagra giunta alla sua XV edizione.

Fervono i preparativi per la XV edizione della sagra dell’Asparago Verde. L’ortaggio Re di Montalto di Castro verrà festeggiato dal 18 al 20 maggio. Tre giorni con spettacoli, degustazioni, concorsi e animazioni. Si parte venerdì 18 maggio, alle ore 17:00, con l’inaugurazione in via Aurelia Tarquinia alla presenza dell’amministrazione comunale, delle associazioni e della autorità civili, militari e religiose. A seguire il convegno in collaborazione con l’università della Tuscia sulla valorizzazione dell’asparago con specifiche degustazioni. La giornata si concluderà a partire dalle 21:00, con le esibizioni di Vanessa Reversi al pianoforte, della street band SYB e con i live&percussions spagnoli “La Brincadeira”. I tre giorni d festeggiamenti avranno luogo a via Aurelia Tarquinia, piazzale Gravisca (sotto le mura del castello medievale) e Viale Garibaldi, dove ogni giorno sarà possibile degustare le ricette tipiche presso lo stand gastronomico e visitare la mostra mercato aperta dalle ore 10:00 fino a tarda sera.

Sabato 19 e domenica 20 maggio saranno molte le novità: “Alla scoperta dell’orto”, il laboratorio a cura delle cooperative Fattorie Solidali e Alicenova a Via Aurelia Tarquinia, insieme alle letture per bambini della libreria “Il Bianconiglio”; gli spettacoli con le bolle di sapone e i trampolieri. Da non perdere, domenica 20 maggio, la “Prima mostra canina Joy” alle ore 17:00 a piazza Matteotti e “Il mega crostino all’asparago” a cura dei centri anziani di Montalto e Pescia alle 18:30 presso la zona dell’ulivo.

Non mancheranno sport ed esibizioni con il contest delle palestre di Montalto e Pescia, (sabato 19 alle 18:00 presso il palco di via Aurelia Tarquinia), oltre a “Bici in città”, la passeggiata dell’associazione Riderbike in collaborazione con la Uisp che si terrà domenica 20 alle ore 10:00.

Musica e cabaret, infine, allieteranno i visitatori sabato 19 maggio, con il live dei “Costa Volpara” alle 22:00, e con lo spettacolo di Stefano Masciarelli domenica 20 maggio alle 21:00, presso l’area palco a via Aurelia Tarquinia.

L’amministrazione comunale, in questa edizione, ha pensato di avviare dei concorsi: “L’aiuola più bella”; “Il miglior menù con l’asparago” e “Il miglior piatto con l’asparago”.

All’interno del percorso fiera saranno esposte aiuole a cura dei vivai della zona che aderiranno e sarà possibile votare presso il PIT (Punto informazioni turistiche) allestito a piazzale Gravisca, sulla pagina FB e sul sito web comune.montaltodicastro.vt.it.

Nelle attività di ristorazione e presso il PIT (punto informazioni turistiche zona ex Shell) è possibile trovare i moduli da compilare per la votazione de “Il miglior menù con l’asparago” e “Il miglior piatto con l’asparago”. La sagra è pensata anche per i più piccoli, con animazione, musica, truccabimbi, palloncini scultura, baby dance, giostre, gonfiabili e i giochi in legno per bambini a piazzale Gravisca.

La tre giorni di festa si chiuderà alle ore 23:00 di domenica 20 maggio con lo spettacolo pirotecnico a piazzale Gravisca.

L’evento è organizzato dal Comune di Montalto di Castro con la collaborazione delle cooperative “Foce del Fiora” di Montalto di Castro e “Il Chiarone” di Pescia Romana, dell’istituto alberghiero Ipseoa Alessandro Farnese, di Roberto Angioloni, – dei commercianti e delle associazioni locali -.

Commenti

commenti