CIVITAVECCHIA – Risultato incredibile quello con cui torna a casa la Civitavecchia Volley Academy dalle finali regionali S3 di 1° Livello Misto e 2° Livello Maschile.
Il gruppo Misto è campione regionale mentre quello Maschile, sotto età di due anni, è vicecampione.

Enorme soddisfazione per la CVA e per il Responsabile del Settore di Minivolley Giorgio Piendibene e tutti gli allenatori e i dirigenti, in particolare per coach Evelin Guanà e la dirigente Eleonora Manca che hanno seguito gli atleti in questa emozionante avventura regionale.

Al 1° livello Misto CVA ha partecipato con un gruppo di atlete che hanno vinto agevolmente tutti gli step. In finale contro il Marino, squadra totalmente maschile, la competizione è stata molto tirata con fasi di gioco di ottimo livello e il parziale si è chiuso 2-1 a favore delle tigrotte che hanno così portato a casa il titolo regionale.

Al 2° Livello Maschile invece il risultato argento arriva con grande soddisfazione perché 4 dei 6 atleti è sotto età di due anni e ha potuto vivere un’esperienza altamente formativa insieme ai compagni leggermente più grandi.
Alla finale per il 1°-2° posto la differenza d’età con gli avversari si è fatta sentire, essendo la squadra dall’altro lato del campo più strutturata fisicamente e la rete più alta di qualche centrimentro. Gli atleti arancioneri, non potendo andare a muro, quindi, hanno dovuto difendere – ottimamente – a tutto campo giocando un’ottima pallavolo per la loro età, e hanno tenuto duro fino alla fine e conquistando comunque la coppa del secondo posto.

“Anche nei momenti più impegnativi i nostri atleti ci hanno dato una bella dimostrazione di concentrazione e determinazione, dei valori meravigliosi da riscontrare in bambine e bambini così piccoli e che premia il lavoro svolto negli anni e insegna molto agli adulti su come affrontare le sfide – hanno affermato la Presidente Viviana Marozza e il Presidente Giorgio Piendibene -C’è continuità nei risultati e questo non può che renderci soddisfatti e spingerci a qualificarci, formarci e lavorare sempre meglio per tutti gli atleti della società.”

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com