I biancorossi sconfitti alla prima uscita stagionale in casa.

Al Moretti della Marta il Pesaro vince 29-14.

 

Domenica scorsa al Moretti Della Marta è iniziato il campionato di rugby di Seria A girone 3 del Crc. La formazione biancorossa è stata sconfitta per 29-14 dal Pesaro Rugby.
Un incontro che ha visto il Crc andare a punti con tre calci di punizione di Davide Nasello ed una meta di Marco Rossi non trasformata. Per il Pesaro Rugby due mete di cui una non trasformata, unaa meta tecnica ed un calcio di punizione. Nota dolente per Matteo Perullo, che ha avuto un infortunio da stabilire il tipo di problematica ed i tempi di rientro.

Ci sono comunque vari fattori da considerare, ovvero l’esordio di Giorgio Centracchio nel ruolo di pilone in serie A ed alcuni errori del Crc in particolare in touche nella linea dei 22 in attacco dove avrebbe potuto portare vari punti e rimettere in discussione il risultato.

Head Coach Mauro Tronca al termine: “Il Pesaro ha avuto una migliore organizzazione di gioco ed ha sfruttato i nostri errori tutti fattori importanti ai fini della vittoria. – aggiunge Tronca – Debbo però inviare un messaggio ai miei, ho visto che hanno giocato e dato tutto fino alla fine cercando in ogni fase di gioco di rimettere in discussione il risultato”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

This will close in 16 seconds

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
0