Coronavirus, linee guida della Asl Roma 4 a ristoranti e strutture ricettive

30 Giugno 2020
Condividi
  •  
  • 3
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tempo di lettura: < 1 minuti
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa
La Asl Roma 4 ha inviato ieri una nota indirizzata agli esercizi di ristorazione, alle strutture ricettive, ai servizi rivolti alla persona( barbieri, parrucchieri, centri estetici) al fine di prevenire e gestire l’emergenza da Covid 19. Nello specifico dovranno essere mantenuti di elenchi delle persone che hanno prenotato per un periodo di 30 giorni, al fine di agevolare l’indagine epidemiologica in caso di rilevamento di casi positivi.
Inoltre la Asl raccomanda il rispetto delle seguenti raccomandazioni:
  • Predisporre adeguata informazione anche in lingua straniera
  • rilevare la temperatura corporea e impedire l’accesso a chi ha più di 37.5
  • rendere disponibili prodotti igienizzanti
  • sanificare i locali, i tavoli ,le sedie e gli oggetti con particolare attenzione a ciò che viene toccato più volte
  • consentire l’ingresso a un numero limitato di persone per mantenere la distanza di sicurezza
  • favorire l’areazione naturale
  • fare indossare sempre la mascherina agli operatori
Asl Roma 4
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa






Condividi
  •  
  • 3
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo