Comune di Montalto di Castro, la Fondazione Cariciv dona beni di prima necessità alle famiglie meno abbienti

28 Maggio 2021

«Continuano le azioni belle, quelle che lasciano il segno, in una società che da oltre un anno è stata messa a repentaglio dall’emergenza sanitaria da Covid-19». Così l’assessore alla sanità Fabio Valentini ha commentato l’atto di solidarietà di Fondazione Cariciv nei confronti della cittadinanza, in particolare delle famiglie meno abbienti. Con il supporto dell’ufficio Servizi Sociali del Comune di Montalto di Castro, la fondazione ha infatti donato prodotti di prima necessità destinati ai cittadini meno abbienti.

«Un particolare ringraziamento – aggiunge Valentini – va quindi alla Fondazione Cariciv per il prezioso gesto di solidarietà e alla Prociv Arci Vulci I che dall’inizio dell’emergenza sanitaria sta collaborando al fianco dell’amministrazione comunale nelle varie iniziative rivolte ai cittadini. I volontari, infatti, su direttiva dei Servizi Sociali, distribuiranno i generi di prima necessità alle famiglie individuate. Un importante contributo – conclude l’assessore – che sottolinea il senso civico e la vicinanza alla collettività».

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com