Civitavecchia, riaprono i giardini del Monumento ai Mutilati e agli Invalidi del Lavoro

2 Maggio 2022

Il Comitato 14 Maggio è lieto di annunciare la riapertura del Parco Caduti sul Lavoro.
In seguito alle segnalazioni del Comitato in merito all’abbandono dei giardini del Monumento ai Mutilati e agli Invalidi del Lavoro,situato in via Braccianese Claudia angolo via Isonzo, tale spazio è stato finalmente riaperto e restituito alla cittadinanza.
E’ da due anni, infatti, che il Comitato 14 Maggio segnalava all’assessorato competente e all’Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi del Lavoro, in cui gestione risulta essere lo spazio, che tale parco risultava sottratto inspiegabilmente alla cittadinanza da troppo tempo. Qualcosa sembra essersi mosso però con l’interrogazione al Sindaco, durante il Consiglio Comunale del 14 gennaio scorso, in seguito alla quale il primo cittadino si era impegnato a trovare una soluzione.
Con l’apertura del Parco Caduti sul Lavoro, oltre alla restituzione di uno spazio verde alla comunità, viene dato risalto al Monumento ai Mutilati e agli Invalidi del Lavoro. Un doveroso omaggio a quanti sono rimasti menomati durante l’attività lavorativa, sensibilizzando la città in merito a un importante tema sociale e sottolineando un concetto essenziale per quanto semplice, si lavora per vivere e non si vive per lavorare.
Il monumento riconduce dunque anche alla valenza strumentale del lavoro, di contro ad una concezione che vorrebbe il sacrificio della propria vita, solo per dedicarsi alla produzione ed al consumo.

Il direttivo del Comitato 14 Maggio

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com