“La decisione di candidare Francesco Rocca è una scelta di qualità e sostanza. Il profilo del presidente uscente della Croce Rossa Italia è il più adatto alla guida della Regione Lazio. C’è infatti bisogno di un segnale di discontinuità netto nella capacità di questa istituzione di mostrarsi vicina ai cittadini e in particolare di uno scatto di reni in tema di sanità. Non solo: confidiamo che l’impronta fortemente civica di una personalità come Rocca possa anche servire per ristabilire il principio di autoresponsabilità dei territori in materia di rifiuti. Chiederemo quanto prima un confronto al candidato presidente per valutare la possibilità di un nostro coinvolgimento diretto nella competizione elettorale”. Lo afferma Mirko Mecozzi, capogruppo della lista Tedesco al Consiglio comunale di Civitavecchia.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com