Roberto Di Luzio chiude con il secondo posto nella categoria 60 agli Italiani di Indoor Rowing sulla distanza dei 2000, una lunga stagione invernale che tra l’altro lo ha visto protagonista a livello italiano con un altro secondo posto sui 1000 e con la qualificazione, grazie al risultato ottenuto ai campionati europei, per i mondiali dove è giunto nono, ma per l’atleta del circolo Azzurra sono iniziate anche le gare in barca e con il capovoga Gianpiero De Angelis, dopo le prime due prestazioni in doppio a Sabaudia e Piediluco si punterà a fare bene nelle prossime regate.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com