allievi cpc 2005

Ultima fatica per quest’anno solare, dopo il solo punto in due partite la CPC2005 cerca punti pesanti per rimanere attaccata alla vetta.
Dopo il pareggio in rimonta con l’ Atletico grifone di domenica i ragazzi di mister Gallina cercano tre punti pesanti per l’economia della stagione, vincere a meno di un passo falso della capolista Casalotti, significherebbe l’8 Gennaio giocarsi il big match con i romani distanziati di sole due lunghezze. Settimana pregna d’allenamenti e di accorgimenti e consolidamenti tattici, con la rifinitura svoltasi ieri sera nel clima quasi artico del centro sportivo di S. Gordiano, dove sono spiccate tra l’altro le tante defezioni in vista di domenica. Assenze importanti che se non ci fosse stata la sosta riparatrice sarebbe stata una preoccupazione in più per  l’entourage portuale.
Assenti Sacchetti, Garofalo, Capretti e Paolucci a cui ci sarà da aggiungere Todaro fermato dal giudice sportivo dopo il nefasto arbitraggio di domenica passata, in cui tra l’altro ne ha fatte le spese anche mister Gallina che sarà sostituito in panchina da Oreste Francavilla.
Di fronte quell’ Ostiantica che staziona al decimo posto in classifica, frutto di tre vittorie quattro sconfitte e due pareggi. Da notare che nelle ultime due giornate hanno collezionato due vittorie in cui ne hanno fatte le spese il Primavalle e l’Honey soccer, con quest’ultima che domenica scorsa ha battuto la capolista Casalotti. Quindi match non facile dove servirà, seppur in emergenza, tutto lo spirito di squadra e il gioco mostrato fino ad ora.

 I convocati per il match che avrà inizio alle ore 11: Ciocci-Tarantini-Catarinacci-Angeloni-Francavilla- Lava-Battellocchi- Mottola -Palmieri- Memmoli-De Luca- Visciola-Romualdi- Poveromo-Lanari-Baffetti.

(Fonte e Foto: Maurizio Spreghini).

 

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com