#Beactive2019, tutto pronto per la settimana europea dello sport

20 Settembre 2019
  • 21
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La settimana europea dello sport è un’iniziativa promossa della Commissione Europea. Il suo scopo è “la promozione dello sport e dell’attività fisica in tutta Europa” al fine di sollecitare un’azione positiva della diffusione dei “corretti valori dello sport e di cittadinanza attiva”.

L’iniziativa è rivolta a tutti, a prescindere dall’età o dal livello di preparazione, e riunisce cittadini, autorità, movimenti sportivi, scuole, università, società civile e settore privato e sarà strutturata attorno a quattro obiettivi principali, intesi come i principali contesti in cui le persone possono essere più attive e praticare sport: l’ambiente scolastico il posto di lavoro, gli spazi aperti, le palestre.

Il Comune di Civitavecchia ha sottoscritto l’adesione all’iniziativa #Beactive2019.

Hanno dato il loro contributo l’UISP, IL CSI E L’AICS.

Radio ufficiale “IDEA RADIO”.

L’Amministrazione Comunale (A.C.) ha come interesse specifico la promozione dello sport e delle attività fisiche come diffusione di stili di vita migliorativi, il messaggio da veicolare è: essere attivi divertendosi, per determinare il benessere dei cittadini, tutti, nessuno escluso. L’opportunità che si vuole dare alla cittadinanza è quella di poter provare diverse discipline nello stesso giorno, nello stesso spazio, cosicché ciascuno possa trovare la propria.

Pertanto sono state coinvolte le Società sportive, le Associazioni sportive, sociali, culturali, che hanno risposto positivamente numerosissime.

Essendo il tema di #Beactive 2019 perfettamente calzante agli obiettivi dell’A.C., cioè incoraggiare e rimanere attivi tutto l’anno, quale migliore momento per condividerli, se non l’inizio dell’anno scolastico, pertanto è stato presentato un programma dal 23 al 28 settembre così articolato: da lunedì 23 a venerdì 27 sarà presentata l’iniziativa, presso tutte le scuole di ogni ordine e grado attraverso gli uffici della Pubblica Istruzione che coinvolgeranno i Dirigenti scolastici; presso i Centri Polivalenti, presso le Caserme cittadine, presso le imprese e organizzazioni sindacali, presso le associazioni di categorie.

Il culmine dell’evento si avrà sabato 28 dalle 9.30 alle 19.30 con la “Giornata dello Sport presso la Marina” dove sarà allestito il Villaggio di tutte le discipline: campi da calcio, da handball, da basket, da volley, da rugby, zone fitness, zone danza sportiva, zone atletica, ciclismo, arti marziali, pattinaggio artistico e hockey, yoga e discipline olistiche, ginnastica artistica, ritmica  ed acrobatica e tantissimo altro.

Nell’area dedicata alle arti marziali sarà possibile partecipare a brevi focus dedicati alle donne, che hanno come obiettivo di fornire info sui corsi di autodifesa, per ovviare ad eventuali episodi di violenza che possono accadere nella quotidianità.

E’ prevista un’area “argento” dedicata all’attività fisica rivolta alle persone non più giovani.

Lunedì 23 alle ore 15 ha organizzato il Convegno “FOCUS SULLE ASSOCIAZIONI E SOCIETA’ SPORTIVE DILETTANTISTICHE”, presso il Polo Universitario di Civitavecchia in Piazza Verdi, 1, sui temi della Riforma del Terzo Settore, la disciplina fiscale delle associazioni e società sportive dilettantistiche e la L.86 del 08.08.2019.

La Giornata dello Sport di sabato 28 sarà inaugurata con La Passeggiata della Salute, aperta a tutti, ritmata dall’Unione Musicale Civitavecchiese con la Banda Puccini, lungo il percorso pedonale della Marina, privo di barriere architettoniche, partendo dall’area sotto la seconda scalinata (Viale Garibaldi) fino alla Lega Navale e ritorno, ognuno con il proprio tempo, ma tutti uniti dallo stesso fattore comune: divertirsi.





  • 21
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 21
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo