natale unicef festa

UNICEF. Il 2017 anno solidale con le Scuole Amiche

22 Dicembre 2017
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

UNICEF. IL 2017  E’ STATO UN ANNO PIU’ CHE MAI SOLIDALE  CON  LE  “ SCUOLE   AMICHE”  DI   CIVITAVECCHIA  E  DEL  LITORALE  ROMA NORD, CON LE RESIDENZE SANITARIE ASSISTITE,CON I CENTRI ANZIANI, CON I DETENUTI  CASA di RECL.  G.PASSERINI DI CIVITAVECCHIA    COME  ACCADE  DA   ANNI E  ANNI    MOLTI  SONO STATI GENEROSI,  TUTTI HANNO DONATO IL LORO  TEMPO PER LA  NOBILE   CAUSA   DELL’UNICEF. CHI  HA   CONFEZIONANDO   TANTE  PIGOTTE A RIDOSSO  DEL  SANTO NATALE, UN GESTO CONCRETO  PER  AIUTARE  A VACCINARE TANTI BAMBINI NEI  PAESI  IN VIA  DI  SVILUPPO. CHI  HA   ASSISTITO  ALLO SPETTACOLO A FAVORE DELL’UNICEF   MESSO IN  SCENA  DALLA COMPAGNIA TEATRALE  DI GROSSETO. ALCUNI DETENUTI CHE  COME OGNI ANNO  HANNO REALIZZATO OGGETTI PER  AIUTARE I BAMBINI.
NON SOLO,   AIUTI COCRETI    ANCHE  ATTRAVERSO LO  SPORT, SARANNO MOLTISSIMI GLI ALUNNI DI   ALCUNI ISTITUTI SCOLASTICI DI CIVITAVECCHIA  SANTA MARINELLA  E  LADISPOLI CHE   PARTECIPERANNO DURANTE L’ANNO SCOLASTICO  AL NOSTRO PROGETTO  SPORTIVO FAIR PLAY-     NATO PER PARLARE DI VALORI ETICI, CITTADINANZA E LEGALITA’, CONTENTI I RAGAZZI  DI  PARTECIPARE  A QUESTO IMPORTANTE PROGETTO  PER I SUOI  VALORI DI RIFERIMENTO: IL RISPETTO DELLE DIVERSITA’,I DIRITTI DELL’INFANZIA,L’INTEGRAZIONE, LA SOLIDARIETA’ LA NON VIOLENZA, IL RISPETTO PER  SE  STESSI E LA PROPRIA SALUTE. SONO  ALCUNI DEGLI ARGOMENTI CON CUI   LE RAGAZZE  E I RAGAZZI   SI CONFRONTERANNO INSIEME  AI DOCENTI  E LE FAMIGLIE.
RINGRAZIO LE TERAPISTE OCCUPAZIONALI DELLE RESIDENZE SANITARIE ASSISTITE DI TOLFA,CIVITAVECCHIA E LADISPOLI DI AVER REALIZZATO  TANTE PIGOTTE, LE SCUOLE  E GLI ALUNNI  BUONE  FESTE   A  TUTTI  VOI   DA  ME   E,  DA TUTTI I VOLONTARI  DEL COMITATO PROVINCIALE  UNICEF  LITORALE  ROMA  NORD.

 



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •