Tennis, 72 partecipanti al Memorial Andrea Testa

17 Settembre 2019
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’evento si è svolto a Viterbo nei campi dell’ASD Punto Sport al Salamaro Sport Center

Si è svolto a Viterbo presso i campi dell’ASD Punto Sport, all’interno del Salamaro Sport Center, il torneo sociale di tennis Memorial Andrea Testa. La manifestazione è dedicata al figlio del socio Giovanni e ha l’obiettivo di tenere sempre vivo il suo spirito di lealtà sportiva, fuori e dentro il campo.
Al torneo hanno partecipato 72 tennisti, 60 per quello maschile e 12 per quello femminile. Dopo una prima fase a gironi, si sono svolti tre tabelloni a eliminazione diretta. La finale del tabellone A è stato vinto da Gianluca Ippolitoni che ha battuto Pier Francesco Maurizi 6-2 6-3. Il tabellone B è andato da Daniele Gatti, vincitore 6-7 6-2 su Gabriele Mattielli. Infine, Antonio Soverino si è aggiudicato il tabellone C primeggiando su Francesco Proietti Filippi 7-5 6-2.
Gli organizzatori del Memorial Andrea Testa ringraziano innanzitutto Giovanni Testa per il suo supporto logistico e come sponsor tecnico, quindi Luca Bonanni, ideatore del torneo, che con la sua grande passione per questo sport ha gestito ogni passaggio dell’evento, e infine i maestri Roberto Forniti Andrea Forniti per aver gestito e seguito ogni partita. I match complessivi disputati sui campi del Salamaro sono state 160 e il torneo è stata l’occasione per riportare un sano agonismo all’interno del circolo.
Nel corso della stagione 2019-20 sono in programma altri tornei ed eventi tennistici, in vista dell’edizione 2020 del Memorial Andrea Testa.





  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo