CIVITAVECCHIA – Via ai lavori entro poche settimane e apertura dell’impianto prevista per i primi mesi del 2024. L’anno fatidico del Fattori è cominciato, come emerso durante la presentazione “Un amore così grande” avvenuta ieri pomeriggio all’aula Pucci.

Parlando con il giornalista civitavecchiese Massimo Ciccognani, autore del libro nato dall’idea di Ivano Iacomelli e finanziato dalla Fondazione Cariciv, il Sindaco Ernesto Tedesco ha dato infatti l’annuncio dell’imminente partenza dei lavori allo stadio comunale che ha visto tante imprese della centenaria storia del Civitavecchia calcio.

Una notizia accolta con entusiasmo dalla folta platea, maturata proprio nelle ore precedenti all’appuntamento. È stato infatti l’assessore ai Lavori Pubblici, Roberto D’Ottavio, a informare il primo cittadino del fatto che sul contratto con la ditta vincitrice dell’appalto era finalmente stata apposta la firma.

L’Amministrazione comunale ha seguito scrupolosamente l’iter progettuale e ora seguirà l’opera con tutta l’attenzione del caso, sottolinea l’assessore D’Ottavio, nella consapevolezza dell’importanza per la città di questo cantiere tanto a lungo atteso.

Durante l’evento anche il consigliere comunale Matteo Iacomelli, delegato allo sport, è intervenuto confermando lo stanziamento di un milione e mezzo di euro del PNRR per il nuovo impianto di pallamano, che sarà realizzato nel quartiere di San Liborio.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com