Scuola: 260mila euro per edifici Lazio con ‘Facciamo EcoScuola’

8 Gennaio 2020

Tempo di lettura: 2 minuti
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

Entro il 29 febbraio possono presentare progetti studenti, docenti, genitori e dirigenti scolastici.

Roma, 8 gennaio – “In un contesto in cui il rientro sui banchi di scuola dalle vacanze natalizie avviene tra le polemiche per i soliti disagi di varia natura – edifici da bonificare, strutture e servizi carenti – c’è un tesoretto di oltre 260mila euro per le scuole pubbliche statali del Lazio ancora tutto da sfruttare e prodotto dalle restituzioni degli stipendi dei parlamentari M5S di Camera e Senato. Invitiamo pertanto tutte le scuole pubbliche statali del Lazio a presentare un proprio progetto, tramite l’apposito form sul blog delle Stelle (ecco il link: https://bit.ly/2ZYT9vx), entro il prossimo 29 febbraio per accedere a queste risorse e garantire così che esse si traducano in un servizio utile per la collettività”. Così in una nota stampa i consiglieri regionali M5S del Lazio. “L’appello rientra nel progetto nazionale del MoVimento 5 Stelle ‘Facciamo EcoScuola’, che prevede 3 milioni complessivi per tutte le regioni, ed è rivolto a tutti gli studenti, docenti, genitori e dirigenti scolastici delle scuole pubbliche statali della regione che possono presentare un progetto per riqualificare in chiave ecosostenibile il proprio istituto. I progetti – spiegano i consiglieri 5stelle – dovranno contenere almeno una delle sei finalità indicate dal bando: riduzione dell’impronta ecologica; interventi di messa in sicurezza dei locali scolastici; mobilità sostenibile; percorsi formativi; rigenerazione degli spazi scolastici; giornate per la sostenibilità”. “Rimozione dell’amianto, installazione di pannelli fotovoltaici, costruzione di una rampa d’accesso per disabili motori, piantumazione di alberi per il giardino della scuola e un orto dentro l’istituto per gli studenti: sono solo alcuni esempi dei progetti che possono rientrare in ‘Facciamo EcoScuola’. In questi anni – concludono i pentastellati – sono stati destinati 37 milioni di euro alle scuole, a livello nazionale, ottenuti grazie al taglio degli stipendi dei portavoce M5S eletti al Parlamento e nelle Regioni: come M5S Lazio abbiamo già donato 120mila euro per l’acquisto di 60 lavagne multimediali”.

M5S Regione Lazio
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa







Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo