“L’anno è appena iniziato e l’intenzione di donare alla città spazi verdi, fruibili a tutti, diventa sempre più grande – ha dichiarato il sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei – Non a caso, abbiamo avviato nelle ultime ore i lavori di riqualificazione al Parco Cuffaro, in zona Maiorca, per permettere ai cittadini di trascorrere il tempo libero all’aria aperta, in un parco pulito, bello, con zone ludiche funzionali, inclusive e soprattutto sicure. Un lavoro portato avanti dalla nostra amministrazione, in particolare dall’assessore alle attività produttive Emanuele Minghella e dal consigliere delegato al verde pubblico e privato Jacopo Iachini”.
“Con un’opera complessiva di 60 mila euro, di cui 30 mila già finanziati e i restanti stanziati dal Comune di Santa Marinella, potremo riqualificare uno dei parchi storici della città, come Parco Cuffaro – hanno spiegato l’assessore Minghella e il consigliere Iachini – Con l’aiuto del tecnico Oliviero Di Giustino è stato possibile realizzare un progetto che vede la suddivisione dell’area verde in più zone e l’aggiunta di giochi inclusivi, una pavimentazione anti trauma e l’installazione di una staccionata che potrà dividere gli ambienti. La cosa più importante è che Parco Cuffaro potrà continuare ad essere pubblico, esclusivamente gestito dal cittadino, al quale ricordiamo l’opportunità di poter usufruire gratuitamente del servizio di erogazione dell’acqua potabile presso la “casetta dell’acqua” realizzata ed installata dall’Acea nei pressi del Parco”.
Il Sindaco Pietro Tidei
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com