CIVITAVECCHIA – La linea super verde attraverso i dati della FIR vede il Rugby Civitavecchia tra i roster che hanno in formazione il maggior numero di giovani.

Si diceva che il Rugby Civitavecchia nella serie A girone 3 fosse tra i team che ha in formazione il maggior numero di giovani, questo è confermato dai dati della F.I.R (Federazione Italiana Rugby).

Al comando di questa classifica super verde di questo girone solo Il Primavera Rugby fa meglio del Civitavecchia utilizzano ben 16 giovani promesse dell’annualità 2005 – 2004, dopo il team giallo-azzurro seguono con stesso numero: Rugby Civitavecchia, Lazio Rugby 1927 e Rugby Livorno con 7 giocatori.

Da segnalare che se ci fosse una classifica ufficiale seppur a pari punti il Civitavecchia sarebbe avanti in classifica avendo un maggior numero di giocatori del 2005.

Ma tornando ai colori biancorossi ed alla classifiche ufficiali dobbiamo sottolineare che l’Avezzano, prossimo roster da affrontare del Civitavecchia il 10 dicembre al Moretti Della Marta, è sicuramente avanti nel punteggio del girone essendo al quarto posto con 23 punti mentre i biancorossi sono all’ottavo con 13 punti.

La classifica dei giallo-neri parla da sola e li vede lottare a denti stretti per raggiungere A1, quindi sarà una partita davvero tosta anche perché gia affrontato nel passato l’Avezzano ha sempre dimostrato forza e coraggio essendo una formazione coriacea.

L’Avezzano un team con tanto talento che ha portato tanti ottimi risultati, è una squadra forte e per batterla il Rugby Civitavecchia non potrà permettersi sbavature.

Dal club biancorosso: “vogliamo far valere il fattore casa!!! E’ una partita molto importante, perché veniamo da due sconfitte e vogliamo continuare il nostro percorso di crescita cercando di vincere il maggior numero di partite. Giocheremo in casa, contro una squadra forte e che ha bisogno di vincere perché vogliono la A1. Noi vorremo rifarci e sfruttare al massimo il fattore casalingo”.

Un match affascinante e duro, contro uno dei roster che i biancorossi non sono riusciti a battere nello scorso campionato in casa, ma che si presenta con la voglia di rivincita che potrebbe giocare a favore del Civitavecchia.

Quella che attende domenica 10 dicembre al Rugby Civitavecchia al Moretti Della Marta è un mactch, una sfida dura, ma non impossibile.

CIVITAVECCHIA RUGBY CENTUMCELLÆ asd

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com