Ripristinato il cartello di Piazza Betlemme, simbolo dell’amicizia con la Palestina

10 Maggio 2022

Il Comitato 14 Maggio è lieto di annunciare il ripristino del cartello toponomastico di Piazza Betlemme, in zona Pirgo.

 

È da diversi anni, infatti, che il Comitato sollecitava le diverse amministrazioni succedutesi a provvedere all’installazione di quello che è più di un semplice cartello indicante il nome di una piazza. Piazzetta Betlemme è, infatti, il simbolo dell’amicizia tra Civitavecchia e la Palestina, legate mediante un rapporto di gemellaggio con la città di Betlemme da ben 23 anni e dal conferimento della cittadinanza onoraria ad Yasser Arafat, ex Presidente dello Stato della Palestina e dell’OLP.

L’inaugurazione della targa simbolo, avvenuta nel 2002 in presenza del compianto vescovo monsignor Gerolamo Grillo insieme all’allora rappresentante dell’Autorità palestinese in Italia, Nemer Hammad, fu un momento di festa per Civitavecchia mediante il quale la nostra cittadinanza ebbe ad esprimere la sua vicinanza nei confronti del popolo palestinese in occasione della fine dell’assedio della Basilica della Natività, luogo di nascita di Nostro Signore Gesù Cristo.

Con il passare degli anni, tuttavia, la piazzetta si era vista privata per anni della targa che ne indicava il nome a causa dell’incuria e di una manutenzione carente.

Con il ripristino finalmente del cartello toponomastico, Piazzetta Betlemme recupera, oltre ad una dovuta e corrispondente segnaletica stradale, la valenza simbolica originaria avente la funzione di ricordare l’amicizia tra Civitavecchia e il popolo palestinese oltre che a comunicare un messaggio di vicinanza in un momento difficile come quello attuale che vede il popolo palestinese vessato tutt’oggi nell’indifferenza della comunità internazionale.

Il direttivo del Comitato 14 Maggio

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com