Ragazza trovata morta nel Tevere

16 Aprile 2019
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ancora sconosciuta l’identità della donna che avrebbe tra i 20 e i 30 anni, il ritrovamento nel pomeriggio di domenica nei pressi del Ponte Due Giugno

FIUMICINO – Il cadavere di una donna, in avanzato stato di decomposizione, è stato individuato e poi ripescato, nel pomeriggio di domenica 14 aprile, nel Tevere, a Fiu- micino, a monte del Ponte 2 giugno. A quanto si è appreso, la donna non è stata ancora identificata: di età apparente tra i 20 ed i 30 anni, con vestiti indosso, era priva di documenti. A dare l’allarme è stato un passante che ha visto il corpo affiorare a pelo d’acqua tra dei rovi, a ridosso di una sponda. Successivamente la corrente lo stava portando ancora più giù ma è stato bloccato. Sul posto, per le operazioni, i sommozzatori dei Vigili del Fuoco, i Carabinieri di Ostia, e il personale della Capitaneria di Porto di Roma. Il corpo è stato trasferito all’obitorio a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Fonte La Provincia Online



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E GIORNALE ONLINE




  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •