Nessuna variazione e nessun disservizio nei giorni di festa.

CIVITAVECCHIA – Città pulita durante le feste con la raccolta differenziata che non si è fermata neanche a Natale. È quanto si è potuto constatare in questi giorni con il servizio porta a porta che non ha previsto alcuna variazione, neanche nelle giornate antecedenti e successive ai giorni festivi del 25 e 26 dicembre e del 1’ gennaio, dove i ritiri sono stati effettuati regolarmente rispettando orari e frazioni da calendario previste.
Il tutto senza che si siano verificati evidenti disservizi, considerando che il periodo di Natale ha sempre visto aumentare il numero dei rifiuti prodotti.

All’azienda non sono pervenute segnalazioni di particolari disservizi o problematiche inerenti la mancata raccolta, e questo evidenza l’ottimo lavoro svolto in termini di organizzazione del servizio.
Considerando che il Comune di Civitavecchia e‘ tra i pochi in Italia a non aver cambiato nulla nella raccolta differenziata durante le festività natalizie.

Servizi garantiti e svoltisi regolarmente anche presso attività commerciali e di ristorazione che hanno potuto consegnare come sempre direttamente nelle mani degli operatori ecologici i loro rifiuti. I cittadini del centro storico hanno anche approfittato delle stazioni commerciali del “Porta.. porta!” riservato agli esercenti, soprattutto per il conferimento dell’organico, particolarmente voluminoso nei giorni di festa, senza aspettare il giorno di raccolta previsto dal calendario del “porta a porta” domestico. Un sistema di raccolta che si è quindi dimostrato di grande utilità sia per gli esercenti che per la cittadinanza.

Il vicesindaco e assessore all’ambiente, Avv. Manuel Magliani ed il presidente di CSP, Avv. Fabrizio Lungarini, ringraziano i responsabili del servizio di igiene urbana per l’ottima organizzazione, ma anche autisti e raccoglitori per aver garantito il servizio sia a Natale e sopratutto il 1’ gennaio senza alcun cambiamento di orario.

“Sento il dovere di ringraziare tutti coloro che hanno garantito il regolare svolgimento del servizio, – ha dichiarato il presidente di CSP srl, Avv. Lungarini – dimostrando grande senso di responsabilità, perché è solo grazie alla loro adesione su basa volontaria al servizio durante i giorni festivi e al loro operato che la città ha potuto mantenere adeguate condizioni di pulizia e vivibilità durante le festività natalizie”.

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo
Quanto ti piace?

Lascia un commento

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com