Pirgo: la stagione prende il largo

8 Luglio 2019
  • 22
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Federbalneari Litorale nord e Rete dei Borghi Marinari hanno organizzato ieri la prima manifestazione pubblica con le dimostrazioni dei cani di salvataggio. Lo stabilimento pronto a riaprire in questi giorni dopo due anni e mezzo di inattività

CIVITAVECCHIA – Dopo due anni e mezzo di inattività, ha riaperto ieri la spiaggia del Pirgo, grazie a Federbalneari Litorale nord e Rete dei Borghi Marinari di Roma. Dopo i primi interventi effettuati nei giorni scorsi hanno riguardato la pulizia e la risistemazione, e grazie l’impegno incessante della nuova Amministrazione comunale di Civitavecchia che si è resa disponibile a risolvere le numerose criticità presenti nello stabilimento balneare, Federbalneari Litorale nord ha organizzato ieri un primo evento sulla spiaggia che ha coinvolto moltissime persone. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con le Unità cinofile della Scuola Italiana di Salvataggio Cani Tirreno – SICS e la protezione civile Dolphin di Ladispoli che, durante la mattinata, hanno effettuato dimostrazioni di salvataggio, coinvolgendo i bagnanti presenti che hanno salutato con calore  i ragazzi della SICS e i loro cani tra cui Geronimo, il labrador nero star della fiction “Don Matteo 11”. Nel primo pomeriggio, invece, tutti i presenti hanno potuto assistere all’esercitazione in mare del Nucleo Sommozzatori di Santa Marinella.

“Considerati gli imprevisti nella consegna delle autorizzazioni e gli altri inconvenienti burocratici che hanno portato a ritardi nell’apertura del Pirgo – ha commentato il presidente Federbalneari Marco Maurelli – è un buon risultato quello ottenuto ieri per Federbalneari che ha potuto ospitare i bagnanti mettendo loro a disposizione anche un presidio di assistenza e di protezione civile. Finalmente il Pirgo inizia a riaccendersi. Abbiamo lavorato con impegno e costanza negli ultimi giorni per restituire la spiaggia di Civitavecchia ai suoi abitanti e, con queste iniziative, abbiamo fatto un primo ed importantissimo passo in questa direzione visto che, tra l’altro, dalle analisi effettuate dall’Arpa le acque del Pirgo sono risultate perfettamente balneabili. Il nostro obiettivo, a supporto della Rete dei Borghi Marinari di Roma, è aprire ufficialmente iin settimana lo stabilimento balneare”.

“Voglio ringraziare per la loro presenza i Sommozzatori di Santa Marinella, i Dolphin di Ladispoli e i SICS – ha concluso Maurelli – in proposito come Federbalneari abbiamo in programma, inoltre, di affrontare quanto prima il tema dei cani in spiaggia e stiamo già lavorando ad una soluzione da sottoporre al Comune per dare spazio anche agli animali in spiaggia”.

Fonte Civonline


Iscriviti per ricevere il Giornale Online sulla tua Email
  • 22
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

© 2013 - 2019, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo