Mecozzi e La Rosa: “Programmazione sul verde strategica per una città migliore”

24 Febbraio 2021
  • 2
    Shares

“Una città pronta ad accogliere la bella stagione. È quella che l’Amministrazione Tedesco sta preparando con la poderosa campagna di riqualificazione delle aree verdi, in atto ormai in numerosi quartieri cittadini. È infatti fonte di particolare soddisfazione per noi l’annuncio della specifica opera di cura del verde pubblico, che sta per partire sull’asse viale Garibaldi-Marina-Lungomare”.
“Nel mese di marzo saranno avviati gli interventi di potature delle palme ad alto fusto. Si tratta di circa 200 esemplari che, dalla piantumazione avvenuta circa dieci anni fa, non hanno ricevuto le necessarie cure. Le operazioni saranno effettuate attraverso idonea attrezzatura da personale specializzato, con impiego di piattaforme. Non solo: nel servizio, preparato con particolare attenzione dall’Assessorato all’Ambiente diretto dal Vicesindaco Manuel Magliani, è stato anche inserito l’intervento presso i gelsi di viale Garibaldi. La potatura, effettuata nel periodo programmato, consentirà infatti di inibire la fruttificazione e quindi di limitare sensibilmente l’annoso problema della caduta delle more dagli alberi sul marciapiede, con conseguente problema igienico. Questo significa pianificazione, questo significa attenzione ai problemi della città e volontà di lavorare per rendere Civitavecchia accogliente nell’interesse dei residenti e, speriamo, di quanti potranno visitarla, creando anche i presupposti per un rilancio del tessuto economico locale, quando sarà possibile”. Questo quanto dichiarano il capogruppo Mirko Mecozzi e la consigliera Barbara La Rosa della Lista Tedesco.
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo



ottica di luzio nuova



  • 2
    Shares

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2021, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo