La fontana del Vanvitelli (parte 3/3). A cura di Glauco Stracci-SSC

31 Luglio 2022

Commistione di opere precedenti.

Arriviamo così alla terza fontana del porto di Civitavecchia, un decennio dopo le precedenti, voluta da papa Benedetto XIV e terminata nel 1743, come ricordato in precedenza. Il parto di quest’opera ebbe una storia assai complessa, da intravedersi in un Vanvitelli più maturo e distaccato dal passato, ma anche dalla necessità di soddisfare un Benedetto XIV d’impostazione muratoriana (predilesse di Ludovico Muratori il “De Ingeniorum Moderatione” e il “De regolata devotione de’ cristiani”), che fu partecipe dell’Illuminismo cattolico, sintesi dell’apporto razionale alla religione cristiana. Ne conseguì una fontana monumentale in cui domina esclusivamente la razionalità neoclassica, commista agli elementi razionalisti dei precedenti fontanili. Sull’ampia facciata a edicola, sono richiami della fontana di Vermicino, la grande l’epigrafe commemorativa del papa (BENEDICTUS XIV/ PONTIFEX MAXIMUS/ PORTUM ANTIQUITATE/ ET OPPORTUNITATE CLARUM/ LIBERUM DIXIT/ ET SALUBRIUM ACQUARUM/ FONTE DITAVIT/ ANNO DOMINI/ MDCCXLIII/ PONTIFIC III ), perimetrata dalla cornice modanata e il mascherone del fauno acquatico. Della fontana Bella sono ripresi i terminali sferici e il timpano arcato, sotto cui è posto in maniera ricorsiva lo stemma papale (rimosso nel Dopoguerra). Alla fontana di Civitavecchia, quindi, il Vanvitelli immette senz’altro elementi delle sue esperienze precedenti, ma aggiunge elementi nuovi, come le colonne con allusioni marinaresche, hanno infatti sovrascolpiti gli anelli d’attracco per le imbarcazioni, la vasca circolare e una possente trabeazione a corpo unico, che sormonta tutta la struttura, così da questa commistione ne conviene un monumento originale, con una geometria razionale prettamente neoclassica, che si stacca dal contesto architettonico con lo scopo di voler evidenziare l’importanza storica del committente e che oggi resta un grande regalo che l’architetto ha lasciato alla città di Civitavecchia.

G.STRACCI-SSC  

image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo


DIBIAGIO


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com