Incrementato il servizio di soccorso dei Vigili del Fuoco della Provincia di Roma fino al 15 settembre

8 Luglio 2020

Tempo di lettura: < 1 minuti
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa

A decorrere dal 1 luglio fino al 15 Settembre 2020, il Comando P.le dei Vigili del Fuoco di Roma, ha incrementato il servizio di soccorso, rispetto a quello già esistente in soccorso ordinario, con squadre (VVF) adibite esclusivamente allo spegnimento degli incendi boschivi (AIB). Il servizio in accordo con la Regione Lazio, è assicurato da squadre AIB composte da 5 unità (che opera con 2 automezzi) più un DOS (Direttore Operazioni di spegnimento) tutti VVF. Ogni squadra, in servizio straordinario, è dislocata presso alcuni distaccamenti del territorio, fra cui il distaccamento di Cerveteri. Le squadre AIB in servizio dalle 08.00 alle 20.00, intervengono in caso di incendio di sterpaglie, di bosco e/o macchia mediterranea, in modo tale da assicurare una copertura maggiore del territorio. Presso la sede VVF di Cerveteri presta spesso il servizio AIB personale in forza presso i distaccamenti di Bracciano, Civitavecchia e Cerveteri.

Il DOS VVF in particolare, ha il compito di coordinare: squadre a terra VVF; eventuale personale di Protezione Civile intervenuto (con moduli fuori strada; velivoli (Canadair e/o elicotteri) richiesti in supporto alle squadre di terra.
Fonte VVF
image_pdfDownload in PDFimage_printStampa







Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo