Civitavecchia Calcio: Al via la preparazione degli U19, U17 e U16

31 Agosto 2020
Condividi

Tre compagini giovanili al via. Oggi tornano a calcare il manto erboso del Tamagnini per la preparazione gli U19U17 e U16. Una vita sembra passata dall’ultima apparizione in campo per queste squadre, con l’incognita del Covid19 passato e futuro, di quanto potrà ancora accadere in sede di compilazione dei titoli, l’enigma. verrà sciolto dopo la chiusura delle iscrizioni ai vari campionati, si riprende finalmente a far sul serio.

Tra cicli terminati e progetti nuovi da sviluppare qualcosa è cambiato alla guida delle compagini giovanili civitavecchiesi. Gli Under19 da questa stagione saranno guidati da Diego Michesi, gli U17 da Andrea Gualtieri mentre gli U16 da Nello Savino.

Per quanto riguarda gli U19 la scelta è ricaduta su quel Diego Michesi che nella passata stagione era il DT della scuola calcio civitavecchiese. Per lui si è trattato di un’ulteriore conferma sul suo operato e da quest’anno, in stretta collaborazione con mister Caputo, avrà in mano le chiavi di quel progetto di crescita in chiave prima squadra. Le guide degli U17 e U16 sono l’evolversi di quanto avvenuto nella passata stagione, in pratica sarà il continuo di un ciclo iniziato l’anno scorso. Gualtieri con gli ex U16 sarà ora  alla guida degli U17, mentre Savino dagli ex U15 passerà a condurre le fila degli U16. Per entrambi due campionati spettacolari nella passata annata. Savino con il primo posto ha regalato alla Vecchia il titolo regionalea agli U15, dall’altra parte Gualtieri con il terzo posto ha tenuto, tiene ancora, in lizza i neroazzurri per una possibile Élite negli U16.

In tutto questo le rose sono state plasmate per crescere ancora. L’artefice della trama è stato ancora una volta Alessio Baffetti, che confermati  i meritevoli ha continuato poi quel processo di crescita avviato al suo arrivo. Non possiamo dimenticare i titoli conquistati e il catapultare verso l’alto della classifica di ogni categoria nell’ultimo biennio. Gli esordi in prima squadra dei fuori quota sotto età, oltre che del lavoro sul campo dei rispettivi mister, sono anche merito suo.

“È sicuramente una giornata importante quella di domani, dichiara il presidente Patrizio Presutti. Dopo svariato tempo, in cui è mancata tantissimo la loro presenza, c’è il ritorno ufficiale in campo delle prime tre squadre giovanili. A loro va il più caloroso augurio di buon lavoro, staff tecnico e giocatori compresi, con la convinzione che riusciranno ancora una volta  a portare in alto il  nome della città di Civitavecchia, del Civitavecchia Calcio 1920. Per essere arrivati dove siamo ora posso tranquillamente affermare che nulla è stato casuale. I titoli conquistati in questo biennio, le gioie, le classifiche viste dall’alto, la crescita calcistica è sociale dei nostri gruppi sono il frutto del lavoro di tutto l’entourage nerazzurro. A partire dagli allenatori e dai loro staff tecnici, senza dimenticare però chi c’è a capo di  tutto ciò: Alessio Baffetti . Quanto fatto da lui è stato  il frutto di una programmazione oculata, completa, diretta e saggia. Alessio è il passato, presente e futuro del Civitavecchia Calcio 1920.”

Maurizio Spreghini (Ufficio stampa Civitavecchia Calcio1920) 
image_pdfScarica articolo (pdf)image_printStampa articolo





Condividi

Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
© 2013 - 2020, TRIP-TV-2094 AGENZIA DI STAMPA - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza citarne la fonte.
Registrazione presso il Tribunale di Civitavecchia n. 4/13 del 22/02/2013 | Direttore Responsabile: Barbara Fruch, Direttore Editoriale: Pietro Russo